E’ di pochi giorni fa la notizia del rinvio a data da destinarsi dell’uscita di Bullet to The Head, action movie diretto da Walter Hill, con protagonista l’inossidabile Sylvester Stallone. Freschissime indiscrezioni dicono che la mancata uscita primaverile (13 aprile) sia dovuta alle esigenze di Stallone: pare infatti che Sly stia personalmente supervisionando una versione definitiva del montaggio del film che, forse, ancora non lo convince. Insomma, sarà il 65enne attore italo-americano ad avere l’ultima parola, a decidere quale sarà il final cut. Il film, tratto da una graphic novel di Alexis Nolent, racconta di un sicario di New Orleans (Stallone) che si allea con un poliziotto (Sung Kang) contro gli assassini dei loro rispettivi partner; nel cast, anche Jason Momoa, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Christian Slater, Holt McCallany e Sarah Shahi. E’ molto probabile che l’uscita venga fissata per novembre.

Fonte: Twitch