Dopo il successo di Mangia Prega Ama, il regista Ryan Murphy ci riprova con The Normal Heart. Una strabiliante Julia Roberts farà parte di un cast altrettanto eccezionale, con Alec Baldwin, Jim Parson, Matt Bomer e Mark Ruffalo.

Nato dall’adattamento dell’opera autobiografica dell’autore e attivista Larry Kramer, che mise in scena il suo The Normal Heart nel 1985, il film ripropone la storia di Ned Weeks (Mark Ruffalo), malato di AIDS, e al cui fianco troviamo la dottoressa Emma Brookner che lo prende in cura (Julia Roberts), il fratello avvocato che non riesce ad accettare la sua omosessualità (Alec Baldwin), un seguace attivista del diritto alla salute dei gay (Jim Parsons). Sullo sfondo, una New York anni Ottanta protagonista dell’ascesa del fenomeno dell’AIDS-HIV e il nascere dei contrasti sociali legati alle lotte per i diritti.

Una storia avvincente, con un cast decisamente avvincente. Prodotto dalla Plan B di Brad Pitt, il film è adattato dallo stesso autore della pièce teatrale, Larry Kramer.