The Weinstein Company ha acquistato i diritti di distribuzione di Grace of Monaco, biopic dedicato a Grace Kelly, protagonista Nicole Kidman. L’acquisizione sarebbe costata a TWC trai 4 e i 5 milioni di dollari; distribuzione e pubblicità dovrebbe costarne un’altra decina.

 

Grace of Monaco seguirà soprattutto la seconda parte della vita dell’attrice e il suo ruolo di principessa di Monaco dopo il matrimonio con il Principe Ranieri, interpretato da Tim Roth; del cast faranno parte anche Parker Posey, Frank Langella, Paz Vega e Milo Ventimiglia; Olivier Dahan (My Own Love Song), scritto da Arash Amel (Erased).

Grace of Monaco ha già suscitato polemiche e l’aperto disconoscimento da parte dei figli della principessa, a partire dal Principe Albero di Monaco, che  ne ha criticato la versione della madre, giudicata eccessivamente glamour,  oltre che le gravi imprecisioni dal punto di vista storico e l’inserimento di scene di pura finzione. L’uscita del film è prevista per dicembre. Tra le acquisizioni più recenti di Weinstein, vi è Mandela: Long Walk to Freedom, protagonista Idris Elba, film già in odore di Oscar per il prossimo anno.

Fonte: CinemaBlend