Assassin's-creed-3-fotoArrivano ulteriori dettagli  sui film di Assassin’s Creed con protagonista Michael Fassbender e sull’altro adattamento di casa Ubisoft Splinter Cell con protagonista Tom Hardy.

 

“Se si guarda agli adattamenti cinematografici di videogames, nessuno è stato realizzato da una compagnia di giochi integrata che inserisse nel videogioco la struttura di un film” ha detto Jean-Julien Baronnet, capo esecutivo della Ubisoft Motion Pictures, al LA Times durante un’intervista in cui gli è stato chiesto di parlare del ruolo della Ubisoft nell’adattamento cinematografico dei suoi principali successi per l’home entertainment. “Non siamo qui solo per dare la licenza, nè per produrre solamente un grande film, noi siamo completamente coinvolti.”

Questo coinvolgimento parte già dalla sceneggiatura, in quanto sono stati assunti degli scrittori per realizzare uno script e si sta parlando di ingaggiare attori di serie A per i ruoli principali, come Michael Fassbender o Tom Hardy. Inoltre la Ubisoft si sta impegnando a co-finanziare entrambi iprogetti con la New Regency il che vuol dire che potrebbe investire nei sequel di entrambe le serie prese in considerazione (Assassin’s Creed e Splinter Cell). Altre case produtrici esitano davanti a questo tipo di atteggiamento, dal momento che i sequel sono investimenti più sicuri. Il capo esecutivo della New Regency, Brad Weston, ha rivelato che avendo già le sceneggiature per entrambi i progetti, si sta adesso cercando un regista sia per Assassin’s Creed che per Splinter Cell, in modo tale da avere i film pronti non prima del 2014. confermata anche l’intenzione di un adattamento per Ghost Recon

Fonte: Comic Book Movie