the amazing spider-man 3L’attore Dylan Baker, che nella prima trilogia interpretava Dr. Curt Connor, ha espresso giudizi positivi per il reboot, The Amazing Spider-man diretto da Marc Webb. A riportare le dichiarazioni dell’attore è CBM che intervistato l’attore. Nell’intervista Baker si sofferma anche sul rammarico di non essere mai riuscito ad interpretare  l’alter ego ‘cattivo’ del suo personaggio, Lizard. A questo proposito elogia il nuovo film per essere riuscito a portarlo sul grande schermo:

 

“I nuovi ragazzi che hanno lavorato al reboot hanno avuto la possibilità di fare la ‘loro cosa’. E’ stata una cosa difficile da accettare inizialmente perché Sam Raimi continuava a dirmi che se fossero stati prodotti altri sequel, molto presto sarei diventato Lizard, e sarebbe stato divertente. Ma sono felice che Lizard sia comunque apparso nel reboot, penso che abbiano fatto un buon lavoro nel reboot”. (via Everyeye)

Vi ricordiamo che attualmente il sequel della nuova serie è attualmente in post-produzione. Tutte le foto di  The Amazing Spider-man 2:

[nggallery id=213]

Come sempre ricordiamo che nel film ritorneranno i protagonisti  e  ai quali si aggiungono  in Electro, ​​ come Harry Osborn, il villain Paul Giamatti . Tutte le news sul film le trovate nel nostro speciale: The Amazing Spider-man 2Mentre per tutte le info sul film vi segnaliamo la nostra Scheda Film: The Amazing Spider-man 2La pellicola è diretta ancora una volta da  su una sceneggiatura di   ed uscirà il 2 Maggio 2014.

Ecco anche la trama del film:

In The Amazing Spiderman 2, per Peter Parker (Andrew Garfield), vive una vita molto la occupata – tra prendere i cattivi come Spider-Man e passare il tempo con la persona che ama, Gwen (Emma Stone); diplomato ormai ha lasciato le scuole superiore e non ha dimenticato la promessa fatta al padre di Gwen di  proteggerla – ma questa è una promessa che semplicemente non può mantenere sempre. Le cose cambieranno per Peter quando un nuovo cattivo, Electro (Jamie Foxx), emerge dagli abissi della città, e un vecchio amico, Harry Osborn (Dane DeHaan), ritorna, e fa riemergere nuovi indizi sul suo passato.