ant-man-banner

 
 

Adam McKay ha parlato a Collider di Ant Man e del suo sfiorato coinvolgimento nel progetto. Al film ha lavorato per molto tempo Edward Wright, che ha collaborato alla stesura della sceneggiatura con Joe Cornish. McKay fu davvero vicino a dirigere il film, prima di rifiutare l’incarico, andato poi a Peyton Reed.

Rudd mi ha chiamato quando Edgar Wright si allontanò dal progetto e mi ha detto cosa stava succedendo. Sono andato e ho incontrato con la Marvel, ma ero un pò dubbioso solo perché sono amico di Edgar e non sapevo come stessero realmente le cose. Poi, quando ho sentito quello che è successo, che Edgar si era allontanato, e poi ho visto i loro materiali,ho pensato, ‘Dio questo è abbastanza buono’. In definitiva non avevo voglia di saltare dentro come regista, avevo anche molti altri progetti in corso ed il tempo era troppo ristretto, ma ho pensato, ‘Sai cosa, posso riscrivere lo script, e posso fare un sacco di buone cose riscrivendolo.

McKay ha poi parlato più approfonditamente del suo lavoro con Paul Rudd:

Ho sempre saputo che Paul era un buonissimo scrittore dalle improvvisazioni con lui sul set, ma non avevo idea fosse così bravo, è molto capace coi dialoghi. Così noi due rintanati in camere d’albergo sulla costa orientale e occidentale, e credo che intorno alle sei o otto settimane abbiamo tirato fuori fuori tutto e ha fatto una consideravole riscrittura dello script.  Ero davvero orgoglioso di quello che avevamo fatto, ho davvero pensato che avevamoinserito alcune cose incredibili e costruito su un già forte script da Edgar Wright e in qualche modo migliorato un pò alcune cose.

Nel dettaglio sulle modifiche alla sceneggiatura:

Abbiamo aggiunto alcune nuove scene d’azione. Sono cresciuto leggendo fumetti Marvel, quindi ero al settimo cielo quando ho potuto aggiungere una scena d’azione gigantesca. Ero così eccitato. C’è molto di quanto era già stato fatto da Edgar, molti personaggi e dialoghi erano già lì. Abbiamo solo plasmato il tutto, cercato di semplificare, renderlo più pulito, un pò più grande, più aggressivo, renderlo più divertente in alcuni punti, praticamente fatto una riscrittura. Edgar aveva fatto una bella sceneggiatura. Ma ci siamo trovati molto bene, con Rudd era molto divertente scrivere. Ho concluso il lavoro dicendogli: “Ehi, io e te dovremmo collaborare per uno script”.

Vi ricordiamo che Ant-Man avrò come protagonisti Paul RuddEvangeline LillyMichael PeñaCorey Stoll, con Patrick Wilson e Michael Douglas. Si baserà su una sceneggiatura co-scritto con Joe Cornish e Edgar Wright.  Ant-Man  è prevista per il 17 Luglio 2015.

Fonte: Collider