- Pubblicità -

Elliott il drago invisibileNonostante l’idea non ci vada proprio a genio, la Diseny sta procedendo con l’idea del remake per Elliott il drago invisibile; dopotutto tantissimi film sono stati rimessi in cantiere, perchè non anche questa storia fantastica con protagonista un simpatico drago verde e viola?

E’ recente la notizia che la Casa di Topolino è riuscita a trovare due giovani protagonisti per il film: si tratta di Oakes Fegley e Oona Laurence.

Oakes Fegley ha già partecipato a Boardwalk Empire, e lo vedremo anche in un piccolo ruolo in This Is Where I Leave You e in Fort Bliss; sarà lui ad interpretare Pete, un orfano che arriva in un piccolo paese con il suo drago magico, mentre cerca di sfuggire ai suoi violenti genitori adottivi.

Oona Laurence sarà invece Natalie, un personaggio inventato per questo rifacimento, e sarà lamigliore amica del nostro eroe. La giovane attrice ha già vinto un Tony Awards a Broadway per il musical Matilda, e la vedremo sul grande schermo accanto a Jake Gyllenhaal in Southpaw.

David Lowery, il regista del film, e Toby Halbrooks, il co-sceneggiatore, collaboreranno per realizzare la nuova storia, con un taglio moderno e a quanto pare senza gli elementi musicali del film originale, anche se il casting di un’attrice di Broadway farebbe pensare il contrario!

I piani sono quelli di girare il film in live action e di realizzare poi in CGI il drago, il che non sorprende davvero nessuno. Ricordiamo inoltre che l’unica esperienza di lungometraggio che ha Lowely è Ain’t Them Bodies Saints, film inedito in Italia, che ha fama di essere un progetto lunatico e cupo. Staremo a vedere cosa riuscirà a fare con uno dei film Diseny di minor successo di sempre.

Empire

- Pubblicità -