Godzilla

Godzilla sta arrivando. Nell’attesa, che ormai sta per finire, è tornato a parlare del film il regista Gareth Edwards, che ha spiegato il suo modo di approcciarsi alla lucertola gigante e di trattare la pellicola, che sarà tanto un dramma quanto un film sul mostro:

È naturale che quando hai come protagonista Godzilla stai per avere questo enorme, folle spettacolo. Ma secondo me la carneficina e la distruzione sono assolutamente inutili se non ci si preoccupa degli esiti, se non ci si preoccupa delle persone. Abbiamo pensato “andiamo a trattarlo come un dramma veramente serio”. Così ho dovuto scegliere i migliori attori possibili.

Godzilla, il film

Vi ricordiamo che Godzilla, diretto da Gareth Edwards, comprende nel cast attori del calibro di Aaron Taylor-JohnsonBryan CranstonElizabeth Olsen David Strathairn, Juliette Binoche e la new entry Ken Watanabe. La pellicola arriverà in Italia il 15 Maggio 2014. Akira Takarada, protagonista della pellicola originale, dovrebbe, inoltre, avere anche una piccola parte in questa rivisitazione, tornando sul set di Godzilla a sessanta anni di distanza dalla sua interpretazione.

Scritto da Max Borenstein, che ha rielaborato uno script di David S. Goyer e David Callaham, Godzilla sarà il film di punta della Warner Bros dell’anno 2014, visto che la data di uscita preventivata è stata infatti individuata nel 16 maggio 2014. Un film da cui la produzione si aspetta molto che, però, dovrà scontrarsi al botteghino con altre pellicole in uscita nello stesso periodo, quali The Amazing Spiderman 2, il reboot delle tartarughe ninja e il sequel dell’Alba del pianeta delle scimmie.

Fonte: TotalFilm