The Amazing Spider-Man-3Arriva oggi da Variety la conferma che il regista Marc Webb dirigerà anche il terzo capitolo del franchise di The Amazing Spider-Man della Sony che uscirà il 10 giugno 2016. Ma non è tutto, il co-presidente di Sony, Amy Pascal, ha annunciato i piani dello Studios: “Stiamo espandendo l’universo di Spider-Man con “I Sinistri Sei” e “Venom”, in modo da avere un film di Spider-Man all’anno”.

 
 

Quindi confermato il nuovo atteso universo Marvel/Sony, con il film su Venom diretto da Alex Kurtzman, su una sceneggiatura scritta da Roberto Orci e Ed Solomon. Il collega Drew Goddard, si occuperà dei Sinistri Sei.

 

Come sempre ricordiamo che nel film ritorneranno i protagonisti  e  ai quali si aggiungono  nel ruolo di Electro, ​​ come Harry Osborn, il villain Paul Giamatti . Tutte le news sul film le trovate nel nostro speciale: The Amazing Spider-man 2Mentre per tutte le info sul film vi segnaliamo la nostra Scheda Film: The Amazing Spider-man 2La pellicola è diretta ancora una volta da  su una sceneggiatura di   ed uscirà il 2 Maggio 2014.

Tutte le foto del film:

[nggallery id=213]

Ecco la trama di The Amazing Spider-Man 2:

The_Amazing_Spider-Man_2_54Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider-Man è quella che combatte dentro di sé: la lotta tra gli impegni quotidiani di Peter Parker, e le straordinarie responsabilità di Spider-Man. Ma in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, Peter Parker si ritrova a dover affrontare un conflitto molto più grande.

E’ bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker, non c’è niente di più emozionante che oscillare tra i grattacieli, sapere di essere un eroe, e passare del tempo con Gwen (Emma Stone). Ma essere Spider-Man però ha un prezzo: solo Spider-Man può proteggere il suo concittadini newyorchesi dai malvagi che minacciano la città. Con la comparsa di Electro (Jamie Foxx), Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E con il ritorno del suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan), Peter si rende conto che tutti i suoi avversarsi hanno una cosa in comune: la OsCorp.