Dopo l’entusiasmante successo raccolto dal film d’animazione The Lego Movie che ha raccolto al botteghino oltre 468 milioni di dollari, è giunto il momento di focalizzarsi sul futuro del franchise inaugurato dalla Warner Bros. Da tempo, ormai, si sa che nel 2017 ritroveremo al cinema, protagonista di uno spin-off, Batman, uno dei personaggi che maggiormente ha affascinato il pubblico, ma fresche di giornata giungono anche conferme in merito a The Lego Movie 2.

 
 

Secondo fonti dell’ultima ora, infatti, la Warner Bros avrebbe confermato a timone del sequel il duo composto da Phil Lord Chris Miller, già registi e sceneggiatori del primo fortunato film, che dunque torneranno a portare in vita sul grande schermo i minuscoli omini lego.

Vi ricordiamo che in The Lego Movie hanno prestato le loro voci: Chris Pratt, il protagonista Emmet, Will Ferrell (President Business), Liam NeesonMorgan Freeman (Vitruvius, un vecchio mistico), Elizabeth Banks (Lucy, love interest di Emmet che scambierà per il salvatore del mondo), Will Arnett (Batman, figurina Lego con la quale Lucy ha avuto una storia), Nick Offerman ed Alison Brie (un dolce e amabile membro del gruppo con poteri segreti). Diretto da Phil Lord e Chris Miller, registi del film d’animazione Piovono polpette e 21 Jump Street, il film è stato realizzato con un misto di CGI, stop motion e live action.

Fonte: Deadline