Secondo quanto riportato da Deadline, la Paramount e la Skydance Productions sarebbero in trattative con Edward Zwick per la regia del sequel di Jack Reacher – La prova decisiva, con Tom Cruise. L’originale del 2012, diretto da Christopher McQuarrie (futuro produttore esecutivo del progetto con Cruise e Don Granger), incassò 218 milioni dollari in tutto il mondo, su un budget di 60 milioni.

Jack ReacherZwick dovrebbe anche occuparsi della sceneggiatura di Jack Reacher 2 assieme al collaboratore Marshall Herskovitz: i due riscriveranno uno script firmato da Richard Wenk (The Equalizer).
Il secondo capitolo del franchise nato dai libri di Lee Child, sarà basato sul più recente romanzo dell’autore, “Never Go Back” in cui vedremo Reacher tornare alla propria vecchia base militare in Virginia per una cena con una collega, in realtà catturata ed arrestata, ed essere accusato lui stesso, senza motivo, di aver compiuto dei crimini. L’ex poliziotto militare andrà alla scoperta di ciò che c’è sotto…ovviamente a modo suo.

Il regista premio Oscar, che ha già diretto Tom Cruise nel 2003 ne L’ultimo samurai (co-sceneggiato assieme a Herskovitz), non è estraneo alle pellicole d’azione: nella sua filmografia troviamo successi come Il coraggio della verità, Attacco al potere e Blood Diamond – Diamanti di sangue.
Suo ultimo lavoro è Pawn Sacrifice, con Tobey Maguire e Liev Schreiber nei panni dei campioni di scacchi Bobby Fischer e Boris Spassky.

Fonte: Comingsoon.net