Le sue sopracciglia folte e il suo carattere tutto pepe, insieme al corpo perfetto, l’hanno resa presto molto riconoscibile, ma adesso Cara Delevingne è pronta a fare il grande balzo inavanti grazie a Suicide Squad, diretto da David Ayer, che le darà senza dubbio la riconoscibilità di attrice che lei tanto sta ricercando, venendo invece dal mondo per le poco stimolante della moda.

 
 

GUARDA IL TRAILER DI SUICIDE SQUAD SOTTOTITOLATO IN ITALIANO

Cara Delevigne enchantressL’attrice interpreta Enchantress e al TIME ha raccontato il suo provino per il ruolo con Ayer. Stando alle dichiarazioni di Cara, il regista non ha voluto nessuna parte della sceneggiatura, ma solo una lettura della parte di Martha da Chi ha paura di Virginia Wolf? in toni diversi.

“È stato come ‘Onestamente, se vado fuori e prendo qualcuno a pugni, dovete venire a tirarmi fuori di prigione, sono così arrabbiata’ – ha dichiarato – David Ayer ha acceso un furia tremenda in me”. Non è la prima persona che parla dei metodi particolarmente duri ma stimolanti di Ayer, tanto che Adam Beach, co-star di Cara Delevingne, ha dichiarato che sul set era presente un terapista per il supporto psicologico agli attori. “Sarà incredibilmente meraviglioso, uccido persone a mani nude!” ha concluso l’attrice.

[nggallery id=1581]

LEGGI ANCHE: Suicide Squad: Batman in azione sul tetto dell’auto di Joker [Video]

Suicide Squad si concentrerà sulle gesta di un gruppo di supercattivi dei fumetti DC che accettano di svolgere incarichi per il governo in modo da scontare le loro condanne. Suicide Squad arriverà al cinema il 5 agosto del 2016, mentre la data d’uscita italiana sarà probabilmente spostata nell’autunno. Nel cast vedremo Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, Jai Courtney nel ruolo di Capitan Boomerang, Cara Delevingne sarà Enchantress, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e Jared Leto sarà l’atteso Joker.