Taron Egerton nuovo Robin Hood per la Lionsgate?

-

Sappiamo ormai da diverso tempo che la storia di Robin Hood verrà nuovamente riadattata per il grande schermo da ben tre grandi major: Disney, Warner Bros. e Lionsgate, infatti, sono tutte al lavoro su tre nuove differenti versioni cinematografiche del leggendario fuorilegge della foresta di Sherwood.

La notizia di oggi riguarda l’adattamento della Lionsgate, dal titolo Robin Hood Origins. Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, il giovane Taron Egerton, visto al fianco di Colin Firth in Kingsman Secret Service, sarebbe in trattative iniziali con la grande major per interpretare il leggendario principe dei ladri nella pellicola. Le trattative dovranno comunque tenere in considerazioni gli impegni dell’attore con il probabile sequel (non ancora annunciato ufficialmente) di Kingsman, al quale Matthew Vaughn sta attualmente lavorando.

Otto Bathurst, regista televisivo attualmente impegnato con la pre-produzione del suo debutto sul grande schermo (il thriller Three Seconds), si occuperà della regia di Robin Hood Origins, che sarà sceneggiato da Joby Harold (autore dello script di Knights Of The Round Table di Guy Ritchie) e che racconterà le origini del popolare arciere d’Inghilterra, sulla falsariga di quanto fatto da Ridley Scott nel suo adattamento con Russell Crowe, ultima volta che abbiamo visto il personaggio di Robin Hood al cinema.

Fonte

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

IN EVIDENZA

ALTRE STORIE

- Pubblicità -