Dato l’incalzare del finale di stagione di Justified, il protagonista Timothy Olyphant guarda verso il grande schermo. Secondo Deadline, la star ha appena firmato per unirsi al cast del nuovo (e ancora senza titolo) film di Oliver Stone a tema Edward Snowden, a fianco di  Joseph Gordon-Levitt (Looper, 50/50), Shailene Woodley (Divergent, The Fault in Our Stars), Melissa Leo (Prisoners, Flight), Tom Wilkinson (The Lone Ranger, Selma) e Zachary Quinto (Star Trek, Margin Call).

 

Timothy-Olyphant

Scritto e diretto dal regista tre volte premio Oscar Oliver Stone (Platoon, JFK), lo script è basato sui libri The Snowden Files: The Inside Story of the World’s Most Wanted Man di Luke HardingTime of the Octopus di Anatoly Kucherena. Quest’ultimo libro in particolare, si occupa principalmente del tempo che l’ex analista ha trascorso in Russia nella speranza di ottenere asilo politico, mentre gli Stati Uniti chiedevano la sua estradizione per poterlo incarcerare a causa della fuga di informazioni classificate.

Pare che Olyphant, recentemente comparso in This is Where I Leave You di Shawn Levy, interpreterà un agente CIA il quale aveva stretto amicizia con Snowden prima della fuga di quest’ultimo.

Il film sarà prodotto da Moritz Borman e Eric Kopeloff, le riprese  inizieranno a Monaco di Baviera.

Fonte: CS