glass

Sono cominciate lo scorso 21 agosto le riprese di Glass, il prossimo film di M. Night Shyamalan che chiuderà la trilogia cominciata con Unbreakable e proseguita, nel 2017, con Split.

 

Il film vedrà coinvolti James McAvoy, che sarà il villain, e vedrà tornare Bruce Willis nei panni di David Dunn, supereroe riluttante protagonista del film del 2000. Con loro ci sarà anche il super-villain, quella che sarà la mente dietro i fatti narrati (plausibilmente) ovvero il Mr. Glass di Samuel L. Jackson, Elijah Price.

Come per le ultime pellicole di Shyamalan, anche Glass sarà prodotto da Jason Blum, che ha commentato così il film, durante un’intervista con Collider: “Naturalmente è una sorta di film di supereroi. Lo considero tale, ma è molto diverso. Direi che non è un film Marvel, ma un film di supereroi.”

L’affermazione di Blum sembra scontata, tuttavia è importante riflettere sulla definizione. La Marvel ha canonizzato un determinato genere secondo alcuni schemi e concept visivi. Tuttavia il genere non si esaurisce nei film Marvel, che invece sono parte di un insieme più grande che potrebbe racchiudere, idealmente, film che vanno dalle produzioni Warner Bros a Lo Chiamavano Jeeg Robot, film di Gabriele Mainetti che potrebbe definirsi una versione italiana dello stesso Unbreakable.

Qui la prima sinossi:

Dunn (Bruce Willis) sta dando la caccia alla Bestia, controparte sovrumana di Crumb (James McAvoy), scontrandosi con lui in maniera sempre più aspra. Intanto Price (Samuel L. Jackson) emerge dall’ombra, nascondendo dei segreti che si riveleranno pericolosi per entrambi.

Glass sarà il sequel di Split e Unbreakable

Interpretato da Samuel L. Jackson, James McAvoy, Bruce Willis e dall’attrice vincitrice del Golden Globe Sarah Paulson, Glass porta avanti le vicende narrate in Unbreakable – Il Predestinato (2000) e Split (2016), entrambi scritti e diretti dallo stesso Shyamalan. Glass vede David Dunn all’inseguimento dell’identità sovrumana di Kevin Wendell Crumb, ovvero la Bestia, in un susseguirsi di incontri sempre più pericolosi. Elijah Price, noto anche con lo pseudonimo de “l’Uomo di Vetro”, emergerà dall’ombra in possesso di segreti decisivi per entrambi gli uomini.

Fonte:  Collider