- Pubblicità -

Durante un’intervista con Yahoo, Ridley Scott ha ammesso di aver completamente sbagliato con Prometheus. Prima dell’uscita al cinema del film, si sapeva che il regista e la Fox volevano rimettere mano al franchise, tuttavia senza parlare del mostro originale, che Scott considerava un argomento esaurito.

- Pubblicità -
 

Il risultato con Prometheus è stato un film che si allontanava molto dal franchise originale, toccandolo tangenzialmente nel finale, mentre con Covenant si è realizzato un perfetto sequel di Prometheus, e un altrettanto buon “seme” per il film del 1979. Il che ha testimoniato un ulteriore cambio di direzione.

In merito a questa scelta, Ridley Scott ha ammesso di essersi sbagliato con il suo film precedente: “Siamo andati dritti in quella direzione e abbiamo scoperto che i fan si sono sentiti alquanto frustrati. Volevano vedere il mostro originale che, all’epoca, ritenevo bello cotto con un arancia in bocca. Per cui ho pensato “Wow, ok, mi sbagliavo. I fan, in una maniera abbastanza divertente non hanno in alcun modo la decisione finale in cose come queste, ma sono un riflesso dei tuoi pensieri, dei tuoi dubbi su qualcosa e ti aiutano a capire se hai ragione o torto”. Deriva tutto da qui, sarebbe una mancanza di sensibilità il non tenere in conto la loro opinione.”

Alien Covenantleggi la nostra recensione del film di Ridley Scott

Alien Covenant uscirà il 18 maggio 2017. Alla sceneggiatura hanno lavorato, tra gli altri, Michael Green, John Logan e Jack Paglen.

Bill Cudrup (Spotlight), Jussie Smolett (Empire), Amy Seimetz (You’re Next), Carmen Ejogo (Selma), Benjamin Rigby e Callie Hernandez (Machete Kills) sono le ultime new entry nel cast di Alien Covenant che sarà diretto da Ridley Scott e sarà ambientato in un momento cronologicamente imprecisato tra le vicende di Prometheus e quelle di Alien.

I dettagli dei personaggi per adesso sono ancora un mistero, ma si suppone che possano ricoprire i ruoli del resto della troupe del Covenant, che sarà comandata dal personaggio interpretato da Katherine Waterston. Anche Demian Bichir e Danny McBride fanno parte del cast che vedrà tornare Michael Fassbender nei panni dell’androide David.

Guarda il primo trailer di Alien Covenant

Ricordiamo che il film originale era incentrato sull’equipaggio della nave spaziale Prometheus, che, seguendo una mappa stellare rinvenuta tra i manufatti di varie culture terrestri, scopre un pianeta che potrebbe essere la chiave dell’origine della vita sulla Terra, ma nella ricerca s’imbatte in una minaccia che potrebbe causare l’estinzione della razza umana.

 

- Pubblicità -