robin hood origins

Taron Egerton è impegnato nella promozione di Kingsman: Il Cerchio d’Oro e sta rilasciando anche dichiarazioni in merito ad altri progetti che lo vedono coinvolto, in particolare riguardo a Robin Hood Origins, un nuovo progetto che lo vedrà nei panni del Principe dei Ladri.

 

Durante un’intervista con Comic Book, Egerton ha dichiarato: “Il mio Robin Hoord, come quello di Kevin Costner, è un soldato. Lo troviamo in Siria. Non credo di stare dicendo troppo. È difettoso, il mio Robin. Lui è concentrato prevalentemente su se stesso, ma nel corso del film si trasformerà nell’eroe della leggenda. Sospetto di essere uno dei Robin Hood più giovani di sempre, tuttavia è comunque un film molto oscuro. Grintoso. Ma spero che sia anche molto divertente. Jamie Foxx è Littler John. Ben Mendelson è lo Sceriffo di Nottingham. Tim Minchin è Frate Tuck. Abbiamo davvero alcune persone, non solo con incredibili doti di attori, ma anche grandi caratteristiche comiche. Dovrebbe esserci un po’ di ogni cosa.”

Robin Hood Origins sarà ispirato a John Wick

Previsto per febbraio 2018, il film è stato spostato per il 23 marzo dello stesso anno, dal momento che il protagonista, Taron Egerton, è stato impegnato anche con Kingsman: Il Cerchio d’Oro, sequel dell’acclamato Secret Service, in cui torna nei ruolo di Gary ‘Eggsy’ Unwin.

Otto Bathurst, regista televisivo (Black Mirror, Peaky Blinders), si occuperà della regia di Robin Hood Origins, basato sulla sceneggiatura firmata da Joby Harold (autore dello script di Knights Of The Round Table di Guy Ritchie). Il film racconterà le origini del popolare eroe inglese. La pellicola sarà prodotta dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio.

Nel cast di Robin Hood Origins al fianco di Taron Egerton sono stati confermati Jamie Dornan (nei panni di Will Scarlett) il premio Oscar Jamie Foxx (che interpreterà invece Little John), Eve Hewson (che vestirà i panni di Lady Marian) e Ben Mendelsohn (Sceriffo di Nottingham).