Star Wars Episodio IX

Abbiamo riportato qualche giorno fa che Colin Trevorrow è stato licenziato dalla Lucasfilm, allontanato dalla regia di Star Wars Episodio IX.

 

Adesso, tramite Vulture, veniamo a conoscenza di alcuni dettagli che avrebbero motivato la scelta di Kathleen Kennedy, che ha già dichiarato che il rapporto con Trevorrow era diventato ingestibile.

Ecco quanto riporta la rivista: “Durante la produzione di Jurassic World, Trevorrow ha speso tantissime energie per far valere le sue opinioni e le sue scelte. Ma visto che era stato assunto da Steven Spielberg, nessuno poteva dirgli ‘sei licenziato’. Dopo che il film ha toccato il tetto del mondo, e ha scelto di fare The Book of Henry, è stato insopportabile. Appena sono uscite le recensioni di quel film, c’è stato subito sentore che Kathy avrebbe deciso di scaricarlo perché non erano affatto contenti di lavorare con lui. Lui è un ragazzo difficile. Ha davvero tanta fiducia in sé, diciamo così”.

Colin Trevorrow lascia la regia di Star Wars Episodio XIII

Al momento le riprese sono previste per Gennaio 2018, ma a questo punto ci aspettiamo uno slittamento. Intanto già fioccano i nomi per sostituire Trevorrow e tra questi spiccano JJ Abrams e Rian Johnson, i registi di Episodio VII e VIII.

CORRELATI:

Il prossimo appuntamento con la saga è a dicembre con l’Episodio VIII. Il film sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 15 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

In Star Wars Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.