Star Wars Gli Ultimi Jedi

Andy Serkis, ormai massimo esperto di motion capture al mondo, tornerà a prestare la sua interpretazione e i suoi movimenti al Lord Supremo Snoke in Star Wars Gli Ultimi Jedi.

 

L’attore ha però spiegato che per interpretare Snoke non ha ricorso a trucco prostetico e che quindi, immaginiamo, la sua sagoma possa trasparire nel risultato finale della rappresentazione del super villain della nuova trilogia.

Certo è che Serkis non può raccontare niente del film, così come i suoi compagni di set, per cui potrebbe anche essere che, a sorpresa, sul grande schermo vedremo il volto di Andy Serkis in carne e ossa al posto dell’ormai solita trasposizione dei suoi soli movimenti ed espressioni facciali.

Star Wars Gli Ultimi Jediun esclusivo backstage dal D23

La sinossi: “In Star Wars Gli Ultimi Jedi della Lucasfilm, la saga Skywalker continua quando gli eroi de Il Risveglio della Forza si uniscono alle leggende della galassia in un’epica avventura che svelerà i misteri della Forza e le scioccanti rivelazioni del passato risalenti all’Era antica. Star Wars Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema USA il 15 dicembre 2017.”

CORRELATI:

FIRST LOOK – Carrie Fisher in Star Wars Gli Ultimi Jedi

Il film sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 15 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

In Star Wars Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.