wonder woman

Nonostante appartengano a due schieramenti differenti, Wonder Woman e l’Agente Carte sarebbero un’ottima squadra e questo deve pensarlo anche Hayley Atwell, interprete di Peggy Carter nel MCU che ha avuto modo di lodare il film con Gal Gadot.

Parlando a Jarett Wieselman di BuzzFeed, la Atwell ha condiviso il suo pensiero sul film di Patty Jenkins definendolo un trionfo spiegando perché, secondo lei, il film è stato così apprezzato:

“Io penso che sia stato un trionfo. Sono uscita dalla sala galleggiando, penso che quello che di bello c’è in questo film è che è un film di genere, un film di supereroi, è tutto perfetto, dalla sceneggiatura, a Gal, alla musica, c’è la giusta quantità di humor, è coinvolgente, e il finale è sorprendente. Ho pensato, eccoci! 76 anni per farne un film che ha battuto tutti i record ed è interpretato e diretto da due donne. Pensavo ‘Patty-fottuta-Jenkins! Sì!’ E quello che significa per tutti noi, perché non è un bel film solo per le donne; rappresenta come sono le donne davvero. Hanno fatto un lavoro magnifico. Non solo l’hanno messo in piedi, ma l’hanno fatto alla grande!”.

Intanto è in lavorazione il sequel del film, che vedrà tornare Gal Gadot, e per il quale Patty Jenkins è in trattative per tornare alla regia.

Wonder Woman 2: Patty Jenkins vuole un cameo di Lynda Carter

CORRELATI

Leggi la nostra recensione di Wonder Woman

 Wonder Woman 2 arriverà al cinema il 13 dicembre 2019.