toy story 4

Toy Story 4 conquista il box office italiano, seguito da Arrivederci Professore e Nureyev – The White Crow. L’ultimo fine settimana di giugno chiude un mese piuttosto positivo considerando il periodo, grazie soprattutto alle nuove uscite.

Così Toy Story 4 apre in testa con 2 milioni di euro incassati in cinque giorni in 815 sale, registrando una media per sala pari a 2400 euro. Il risultato è al di sotto di Toy Story 3, ma comunque incoraggiante. Arrivederci Professore scende al secondo posto con 263.000 euro con cui totalizza 974.000 euro alla sua seconda settimana di programmazione.

Nureyev – The White Crow debutta sul terzo gradino del podio con 235.000 euro incassati in 260 sale a disposizione. Aladdin arriva a quota 14,8 milioni con altri 173.000 euro incassati alla sua quinta settimana in sala, mentre Pets 2 – Vita da animali giunge a 3,1 milioni totali con altri 172.000 euro.

Esordio non molto incoraggiante per La Mia Vita con John F. Donovan, che incassa 126.000 euro in 249 sale disponibili. Segue la new entry Wolf Call – Minaccia in alto mare (118.000 euro) e X-Men: Dark Phoenix che raccoglie altri 116.000 euro per un totale di 2,4 milioni. In coda alla top10 troviamo La bambola assassina (107.000 euro) e Il Traditore (68.000 euro), giunti rispettivamente a 585.000 euro e 4,3 milioni complessivi.