Da quando la Disney ha acquistato la 20th Century Fox, ci sono state diverse speculazioni in merito allo sviluppo di un potenziale terzo film dedicato a Deadpool da parte dei Marvel Studios. Nonostante i rumor piuttosto insistenti, non erano ancora mai arrivate conferme ufficiali a proposito dell’effettiva messa in cantiere del film, almeno fino ad oggi…

 

In occasione di una recente apparizione durante lo show di Kelly Ripa e Ryan Seacrest, è stato Ryan Reynolds in persona a confermare che il Mercenario Chiacchierone ha ufficialmente trovato una nuova casa alla Marvel e che “il team al completo” è al lavoro sul terzo film dedicato a Wade Wilson.

“Sì, ci stiamo lavorando proprio adesso, con tutto il team della Marvel”, ha spiegato Reynolds. “Siamo passati ai Marvel Studios adesso, il che significa prendere improvvisamente parte ad una grande partita di campionato. È qualcosa di folle. Ma sì, ci stiamo lavorando.”

Di seguito il video dell’intervista:

https://www.youtube.com/watch?v=ZIxWYuIb5ng&feature=emb_title

LEGGI ANCHE – Deadpool: la Marvel pensa a due modi per introdurlo nel MCU?

Deadpool è un personaggio molto amato, non solo dai lettori dei fumetti, e i primi due film sotto l’egida della Fox sono stati un vero successo al box office: non sorprende, dunque, che la Marvel abbia deciso di far proseguire le avventure di Wade Wilson sul grande schermo. La vera domanda adesso è un’altra: il film sarà vietato ai minori? Deadpool 3 rappresenterà ufficialmente il primo film R-rated dei Marvel Studios?

Vi ricordiamo che a confermare l’ingresso di Deadpool nel MCU era stato Alan Horn, presidente di Walt Disney Studios, durante il CinemaCon di Las Vegas, rassicurando il pubblico accorso al panel che presto arriverà un altro titolo della serie di film con Ryan Reynolds.

Fonte: ComicBookMovie