Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Il primo film dedicato a Doctor Strange è arrivato nelle sale alla fine del 2016. Il sequel arriverà al cinema nel 2021, a ben cinque anni di distanza dal predecessore. Stando alle prime indiscrezioni, il seguito dovrebbe essere il primo film “horror” dell’Universo Cinematografico Marvel, con il personaggio di Incubo che sarà il principale villain della nuova avventura con protagonista lo Stregone Supremo.

 

Adesso, in una recente chiacchierata in occasione di un’ospitata alla New York Film Academy, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha avuto modo di parlare di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, chiarendo proprio in merito alla presunta natura “horror” del film:

“Il sequel di Doctor Strange è il più grande titolo al quale abbiamo mai pensato”, ha dichiarato Feige. “È una delle cose più eccitanti se penso a quel film. Non direi che si tratta necessariamente di un film horror, ma… sarà sicuramente un grande film ambientato nel MCU con una serie di sequenze davvero spaventose.”

Poi ha aggiunto: “Ne I Predatori dell’Arca Perduta ci sono sequenze terrificanti e ricordo di aver chiuso gli occhi quando l’ho visto da bambino. Lo stesso è successo con Il Tempio Maledetto o con altre film quali Gremlins o Poltergeist. Si tratta dei primi film ad aver ricevuto una classificazione PG-13. Erano vietati ai minori, ma col tempo hanno avuto bisogno di un ulteriore rating. Era divertente, perché era divertente avere paura in quel modo: non un modo orribile e tortuoso, ma un modo che era legittimamente spaventoso. Scott Derrickson è molto bravo in questo… rendere le cose spaventose per generare un’emozione esaltante.”

LEGGI ANCHE – Doctor Strange apparirà nella serie Disney+ WandaVision?

Annunciato ufficialmente questa estate al Comic-Con di San Diego, Doctor Strange 2 vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Scott Derrickson, il sequel vedrà anche Wanda Maximoff alias Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision. Le riprese dovrebbero cominciare nella prima metà del 2020.

Secondo Collider, la produzione ha fatto già un passo in avanti assumendo lo sceneggiatore Jade Bartlett. Il suo ruolo non è stato ancora chiarito, visto che lo script dovrebbe essere firmato da Derrickson in persona e quindi Bartlett dovrebbe intervenire solo a limare il testo o magari a scrivere a quattro mani con il regista.

Il primo film su Doctor Strange è uscito nel 2016 e ha raccontato la nascita dell’eroe, dall’incidente di Stepehn Strange fino al confronto con Dormammu. Nel film c’erano anche Benedict Wong, Tilda Swinton, Chiwetel Ejiofor e Rachel McAdams. Abbiamo rivisto Strange in Infinity War e in Endgame.

Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia arriverà al cinema il 7 maggio 2021.

Fonte: ComicBookMovie