Jurassic World 3 vedrà il ritorno di altri due volti noti del franchise multimiliardario che ha come protagonisti Chris Pratt e Bryce Dallas Howards. Justice Smith e Daniella Pineda hanno firmato per partecipare al nuovo capitolo.

 

La serie di avventure è iniziata con Jurassic Park del 1993, diretto da Steven Spielberg e basato sul romanzo omonimo di Michael Crichton. Un grande successo di critica e pubblico, Jurassic Park ha continuato a generare una serie di sequel meno ben accolti incentrati su personaggi secondari visti nell’originale.

La saga è stata successivamente riavviata / continuata da Colin Trevorrow con Jurassic World. Anche se non è riuscito a eguagliare Jurassic Park per quello che concerne la qualità tecnica, è stato comunque accolto con elogi e un botteghino sorprendente, che ha giustificato la produzione del sequel Il Regno Distrutto nel 2015.

Diretto ora da J. A. Bayona, Jurassic World: Il Regno Distrutto ha seguito Owen Grady (Pratt) e Claire Dearing (Howard) mentre tornavano nel parco due volte condannato. Ora parte del Dinosaur Protection Group, la coppia ha tentato di salvare i dinosauri sopravvissuti prima che l’isola fosse distrutta da un’eruzione vulcanica. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti, ma ha guadagnato oltre un miliardo di dollari al botteghino e così la Universal ha pensato bene di mettere in cantiere anche il terzo film. Trevorrow è stato successivamente confermato per tornare alla regia.

Il film vedrà sia Pratt che Howard tornare nei loro ruoli. Secondo Collider, non saranno gli unici membri del Dinosaur Protection Group a fare un ritorno. Pineda che ha interpretato Zia Rodriguez ne Il Regno Distrutto, un ex marine diventato paleoveterinario, ha firmato per tornare. Allo stesso modo, anche Smith tornerà, riprendendo il suo ruolo del film precedente.

Ma non saranno i soli a tornare. Nel film vedremo infatti di nuovo anche i personaggi del film originale. Laura Dern e Sam Neill riprenderanno rispettivamente i ruoli che avevano in Jurassic Park, rispettivamente la Dr. Ellie Sattler e il Dr. Alan Grant. I personaggi sono stati visti per l’ultima volta nel Jurassic Park 3 del 2001.

Un altro eroe originale, Ian Malcolm, interpretato da Jeff Goldblum, ha firmato per tornare in Jurassic World 3. Goldblum è stato visto l’ultima volta in Jurassic World: Il Regno Distrutto. Il ritorno di Ian Malcolm è stato fortemente anticipato nei trailer, ma alla fine è stato poco più che un cameo, pertanto, i fan sono rimasti immensamente delusi. I ruoli di Dern, Neill e Goldblum in Jurassic World 3, tuttavia, sono considerati molto più importanti.

Jurassic World 3: ecco perché torneranno gli attori originali

Le riprese di Jurassic World 3, affidato nuovamente al regista Colin Trevorrow con la sceneggiatura scritta da Emily Carmichael (Pacific Rim 2 – La Rivolta), inizieranno nei primi mesi del 2020, e possiamo aspettarci nei prossimi giorni qualche dettaglio in merito alla trama e ai nomi che affolleranno il set.

Anche Mamoudou Athie farà parte del cast del film, come confermato da Deadline, e si unirà dunque a Chris Pratt e Bryce Dallas Howard sul set. L’attore è tra i protagonisti della serie Sorry For Your Loss (disponibile ora su Facebook Watch) al fianco di Elizabeth Olsen, e di recente è apparso in The CircleThe Front Runner. Prossimamente lo vedremo nel dramma Prentice Penny Uncorked di Netflix e nella pellicola prodotta da 20th Century Fox Underwater con Kristen Stewart.

Lo stesso Trevorrow ha recentemente pubblicato il cortometraggio Battle at Big Rock, i cui eventi sono ambientati un anno dopo Jurassic World – Il regno distrutto mostrando i dinosauri che vivono nel nostro mondo e lottano per la sopravvivenza. Vi ricordiamo che  Jurassic World 3 uscirà nelle sale l’11 giugno 2021.