J. Jonah Jameson Marvel-Sony
- Pubblicità -

C’è un rumor insistente che circola in rete, un rumor che vorrebbe gli universi Marvel-Sony connessi, molto più di quanto pensiamo, e non solo grazie alla figura di Spider-Man/Tom Holland che rimbalza da un film all’altro.

- Pubblicità -
 

Alla fine di Spider-Man: Far From Home, abbiamo visto con gioia e sorpresa J.K. Simmons riprendere il ruolo di J. Jonah Jameson, e ora, stando a quanto riporta @DRMovieNews1 (informazione corroborata da tanti rumors simili, anche se non ufficiali), sembra che sia quello il personaggio chiave per unire gli universi Marvel-Sony.

Sappiamo già che Tom Holland dondolerà tra questi due mondi, come ha già fatto, appeso alle sue ragnatele, e secondo questo report, anche JJJ farà lo stesso, tanto che dovrebbe apparire addirittura in Morbius, il film in produzione con Jared Leto nei panni del Vampiro Vivente.

Questa scelta potrebbe avere senso, poiché collega vagamente i due mondi attraverso un singolo personaggio senza che la Sony si senta “invasa” dal potere industriale dei Marvel Studios. Inutile dire che questa informazione deve essere presa con le pinze, ma sarebbe comunque un modo divertente di riportare in scena il personaggio di J.K. Simmons, che era stato così amato nella serie di Spider-Man di Sam Raimi.

Con Morbius continua il piano della Sony per espandere un universo parallelo a quello dei Marvel Studios, inaugurato da Venom di Ruben Fleischer, mentre la produzione di Morbius è iniziata da poche settimane con la regia di Daniel Espinosa.

La sceneggiatura del film è stata firmata da Matt Sazama e Burk Sharpless, che vantano nel proprio curriculum titoli come Power RangersDracula UntoldThe Last Witch Hunter – L’Ultimo Cacciatore di Streghe e Gods of Egypt.

- Pubblicità -