robert pattinson the batman

Stanno facendo il giro del web alcune interessanti indiscrezioni su The Batman, il cinecomic di Matt Reeves con Robert Pattinson che riavvierà le sorti del crociato di Gotham sul grande schermo, e stavolta al centro dell’attenzione ci sarebbe la nuova Batsuit del protagonista.

 

Secondo il reporter di GeeksWorldWide Thomas Polito infatti, il costume che Pattinson indosserà nel film sarà blu e grigio e che saremo in grado di dargli uno sguardo già a partire dal prossimo mese (suggerendo quindi che la Warner Bros sia pronto a diffondere le prime immagini promozionali). Un altro scooper, KC Walsh, aggiunge invece che i fan dovranno aspettarsi una versione modernizzata del costume  di Adam West, incorporando sia le tonalità scritte sopra che il giallo, con il dettaglio particolare degli occhi bianchi.

Ovviamente nessuna di queste voci è ufficiale, dunque vi invitiamo a prenderle con la dovuta cautela, ma sarà sicuramente affascinante scoprire quale idee avrà in mente il regista per rilanciare questa ennesima versione del personaggio al cinema.

https://twitter.com/thomas_polito/status/1194337788826673152

The Batman: una misteriosa aggiunta al cast. Sarà Batgirl?

Come riportato in esclusiva da Deadline e The Wrap, Colin Farrell e Andy Serkis sarebbero in trattative per interpretare rispettivamente Pinguino e Alfred Pennyworth. Se arriverà la firma decisiva, i due attori raggiungeranno nel cast anche Zoe Kravitz (la nuova Catwoman dell’universo DC), Jeffrey Wright (commissario Jim Gordon) e Paul Dano (Enigmista).

HN Entertainment ha suggerito che le riprese del cinecomic si svolgeranno presso i Leavesden Studios di Londra (gli stessi della saga di Harry Potter ma anche di Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League, Wonder Woman e del sequel Wonder Woman 1984) mentre l’uscita nelle sale è stata già fissata al 25 giugno 2021.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti, “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.

Fonte: CBM