Dune

Cresce spasmodica l’attesa per Dune, il secondo adattamento cinematografico del romanzo di Frank Herbert (dopo quello del 1984 diretto da David Lynch). Di recente, un gruppo di esperti del settore ha avuto la possibilità di vedere in anteprima alcune immagini del film: tra questi, c’è stato anche Brian Clement, scrittore esperto di fantascienza. Le reazioni di Clement al film potrebbero suggerire – almeno in parte – ciò che bisogna aspettarsi dalla nuova versione firmata da Denis Villeneuve (Arrival, Blade Runner 2049).

 

Attraverso una serie di tweet, Clement ha commentato in esclusiva ciò che ha avuto la possibilità di vedere a proposito del nuovo Dune. I suoi commenti sono stati più che entusiasti, tant’è che lo scrittore ha definito il film epico, con una fotografia bellissima, e lo ha paragonato alla saga de Il Signore degli Anelli e alla trilogia originale di Star Wars

I tweet di Clement non sono più disponibili – probabilmente lo scrittore non era autorizzato a rivelare ciò che ha avuto la possibilità di vedere -, ma grazie a WeGotThisCovered (via MovieWeb) – sappiamo le parole che Clement ha utilizzato su Twitter per descrivere il film: “Credo che il film conquisterà il pubblico come 20 anni fa ha fatto Il Signore degli Anelli, o come 40 anni fa ha fatto Star Wars. Non stiamo parlando di Jodorowsky o di Lynch, ma forse Villeneuve ha davvero filmato l’infilmabile. Non sto esagerando quando dico che le persone avranno la pelle d’oca o scoppieranno a piangere quando vedranno il film.”

Già in passato, Oscar Isaac – tra i protagonisti del nuovo adattamento – aveva dichiarato a proposito del film: “Sarà una cosa completamente diversa. Non potevo immaginare nessuno più adatto di Denis al tono del romanzo originale di Frank Herbert. Ci sono alcune cose che sono da incubo… c’è questo elemento brutale nella storia. È scioccante. È spaventoso. È molto viscerale. E so per certo che io e Denis, ma anche io, Timothée e Rebecca, abbiamo lavorato come una famiglia, ricercando l’emozione. Sono davvero eccitato. Penso che sia bello sentirsi parte di qualcosa di nuovo… di così unico e speciale.”

LEGGI ANCHE –  Dune: tutti i dettagli sui personaggi del reboot

Di seguito la prima sinossi ufficiale di Dune:

“Percorso mitico e carico di emozioni, Dune racconta la storia di Paul Atreides, un giovane brillante e dotato nato sotto un grande destino al di là della sua comprensione, che dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare alla sua famiglia e alla sua gente un futuro: mentre forze maligne esplodono in un conflitto per avere il controllo esclusivo del pianeta e della risorsa più preziosa esistente (una merce in grado di sbloccare il più grande potenziale dell’umanità), a sopravvivere saranno solo quelli che potranno sconfiggere la loro paura“.

In Dune, Timothée Chalamet interpreterà il protagonista Paul Atreides, nato sul pianeta Caladan dal matrimonio fra il duca Leto Atreides I e la sua concubina Lady Jessica. Nel cast anche Javier Bardem, Zendaya, Oscar Isaac, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Dave Bautista, Charlotte Rampling Jason Momoa. Ricordiamo che il film arriverà nelle sale americane il 18 dicembre 2020.