Internet è letteralmente esploso alla notizia, arrivata nella giornata di ieri, che Jamie Foxx è ufficialmente in trattative con i Marvel Studios per tornare a vestire i panni di Electro in Spider-Man 3, il film con Tom Holland che arriverà al cinema il prossimo anno. L’attore premio Oscar aveva già interpretato il ruolo in The Amazing Spider-Man – Il potere di Electro di Marc Webb, film uscito nelle sale nel 2014 e in cui era Andrew Garfield ad interpretare l’Uomo Ragno.

Naturalmente, sono in molti adesso a chiedersi se la versione del celebre villain apparsa nel film di Webb sarà la stessa che vedremo nel nuovo cinecomic sull’Uomo Ragno in arrivo al cinema il prossimo anno. A questa domanda pare abbia dato involontariamente una risposta lo stesso Jamie Foxx, e probabilmente l’attore si è lasciato sfuggire più di quanto avrebbe dovuto.

Sul suo profilo Instagram, infatti, il premio Oscar ha condiviso alcune fan art di Spider-Man, confermando il suo coinvolgimento nel film e anticipando un nuovo look per il personaggio, dichiarando che non sarebbe tornato ad essere “blu”. Una fan art in particolare ha colpito l’attenzione dei fan: le tre iterazioni cinematografiche di Spider-Man (Tobey Maguire, Andrew Garfield e Tom Holland) sovrastate dallo sguardo minaccioso di Electro.

A pochi minuti dalla pubblicazione, però, il post di Foxx è stato subito cancellato (nonostante gli screenshot dello stesso abbiano subito iniziato a circolare): quasi sicuramente, l’attore non aveva ricevuto il permesso di confermare il suo coinvolgimento nel film, né di fare qualsiasi tipo di riferimento al Multiverso. È infatti opinione comunque, proprio in seguito alla diffusione della notizia del ritorno dell’Electro di Foxx, che Spider-Man 3 possa effettivamente aprire le porte all’esplorazione del Multiverso (cosa che dovrebbe avvenire in maniera ancora più approfondita in Doctor Strange in the Multiverse of Madness).

Cosa sappiamo di Spider-Man 3?

Di Spider-Man 3 – che arriverà al cinema il 17 Dicembre 2021 – si sa ancora molto poco, sebbene la teoria più accredita è quella secondo cui il simpatico arrampicamuri sarà costretto alla fuga dopo essere stato incastrato per l’omicidio di Mysterio (e con il personaggio di Kraven il Cacciatore che sarebbe sulle sue tracce). Naturalmente, soltanto il tempo sarà in grado di fornirci maggiori dettagli sulla trama, ma a quanto pare il terzo film dovrebbe catapultare il nostro Spidey in un’avventura molto diversa dalle precedenti…

Tom Holland si è unito al MCU nei panni di Peter Parker nel 2016: da allora, è diventato un supereroe chiave all’interno del franchise. Non solo è apparso in ben tre film dedicati ai Vendicatori della Marvel, ma anche in due standalone: Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. La scorsa estate, un nuovo accordo siglato tra Marvel e Sony ha permesso al personaggio dell’Uomo Ragno di restare nel MCU per ancora un altro film a lui dedicato – l’annunciato Spider-Man 3 – e per un altro film in cui lo ritroveremo al fianco degli altri eroi del MCU.