spider-man far from home

Sony Pictures ha annunciato ulteriori cambiamenti nella sua schedule per i prossimi anni e, dopo aver posticipato le uscite di Morbius e Venom: let there be Carnage, ha deciso di posticipare anche l’uscita di Spider-Man 3.

 

Dopo l’ufficializzazione dello stop delle riprese, confermato da Tom Holland, arriva direttamente da Sony la notizia che il nuovo film con l’attore inglese nei panni dell’uomo ragno arriverà con 5 mesi di ritardo al cinema, rispetto alla data prevista, il 5 novembre invece del 16 luglio 2021.

Spider-Man 3 vedrà ancora una volta riuniti Tom Holland e il regista Jon Watts, che aveva già diretto Spider-Man: Homecoming del 2017 e Spider-Man: Far From Home dello scorso anno.