Tom Cruise furioso sul set di Mission Impossible 7, ecco perché

La star di Mission: Impossible 7, Tom Cruise, si è scagliata contro alcuni membri della troupe che hanno infranto i protocolli anti-Covid durante le riprese.

368

Tom Cruise si è lasciato andare ad un momento di (comprensibile?) frustrazione sul set londinese di Mission: Impossible 7 dopo aver sorpreso alcuni membri della troupe che infrangevano i protocolli dovuti al Coronavirus. Il film è ancora in produzione nonostante la crisi sanitaria globale ed è molto importante che ogni persona coinvolta nelle riprese rispetti quelle che sono le norme per arginare il contagio, in modo da poter lavorare in sicurezza.

Come riportato dal Sun, Tom Cruise si sarebbe scagliato duramente contro due membri della troupe del film dopo che entrambi non hanno rispettato le dovute distanze e infranto le misure restrittive. Secondo quanto riportato dalla fonte, le due persone colpevoli si sarebbero avvicinate allo schermo di un computer, azzerando quindi la distanza interpersonale e scatenando l’ira di Cruise, la cui reazione avrebbe letteralmente sconvolto tutti i presenti in quel momento.

In un audio diffuso online, un Tom Cruise palesemente alterato e carico di rabbia dice: “Non sospenderemo questo f*****o film, avete capito? Se vedo di nuovo una scena del genere, siete licenziati. c***o! E se lo fanno anche altri membri della troupe, vale la stessa cosa. Sono stato chiaro? Capite cosa voglio dire? Capite la responsabilità che abbiamo? Se chiudiamo, costerà alle persone il loro lavoro, la loro casa, la loro famiglia. Questo è quello che sta succedendo. Ci tengo ad ognuno di voi, ma dovete aiutarmi, e se non volete farlo, allora ve ne dovete andare. Ok?”

Le date di uscita di Mission Impossible 7 e 8

Nei prossimi due capitoli della saga di Mission ImpossibleTom Cruise e Rebecca Ferguson torneranno nei panni di Ethan Hunt e Ilsa Faust. I due film vedranno coinvolti anche Shea Whigham (Kong: Skull Island), Hayley Atwell (Captain America: Il primo vendicatore), Pom Klementieff (Guardiani della Galassia)Esai Morales (Ozark). Christopher McQuarrie scriverà e dirigerà i film, che faranno il loro debutto nelle sale americane rispettivamente il 19 novembre 2021 e il 4 novembre 2022.