M. Night Shyamalan ha condiviso un’immagine dal backstage di Unbreakable – Il predestinato per festeggiare il 20° anniversario dell’uscita del film, arrivato per la prima volta nelle sale nel 2000. Shyamalan ha raggiunto il successo internazionale grazie a The Sixth Sense – Il sesto senso, in cui ha diretto per la prima volta Bruce Willis, che sarebbe poi tornato a lavorare con il regista proprio in Unbreakable

Il film non raggiunse il medesimo successo de Il sesto senso; tuttavia, nel corso degli anni è stato ampiamente rivalutato e da molti considerato una sorta di precursore del genere supereroistico che sarebbe poi esploso circa 10 anni più tardi. Nel 2019, con l’uscita del sequel/crossover Glass, Shyamalan ha portato a compimento una vera e propria trilogia che include, oltre ad Unbreakable, anche Split del 2016: nella scena post-credits di quest’ultimo, infatti, abbiamo ritrovato il David Dunn di Willis, che in Glass si sarebbe poi riunito con il Kevin Wendell Crumb di James McAvoy protagonsita di Split e con l’Elijah Price di Samuel L. Jackson, partner di David in Unbreakable

Ora, M. Night Shyamalan ha voluto celebrare il 20 ° anniversario dell’uscita di Unbreakable – Il predestinato (22 novembre 2000) con una foto condivisa attraverso il suo account Twitter ufficiale. L’immagine mostra un giovane Shyamalan sul set del film con le sue due figlie. La didascalia rivela che la figlia maggiore è ora una musicista, mentre la figlia minore ha appena finito di dirigere due episodi della seconda stagione della serie Apple TV+ Servant, prodotta e diretta proprio da Shyamalan. 

Old, il prossimo film di M. Night Shyamalan

Il post non serve solo come promemoria della lunga carriera di M. Night Shyamalan, ma è anche una sorta di annuncio del debutto di sua figlia, Ishana Night Shyamalan, come regista di serie tv. Ishana è stata anche regista di seconda unità nel film di prossima uscita di Shyamalan, l’attesissimo Old, adattamento della graphic novel francese “Sandcastle” di Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters.

Il cast del film annovera Gael Garcia Bernal, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Aaron Pierre, Alex Wolff, Vicky Krieps, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung, Rufus Sewell, Embeth Davidtz e Emun Elliott. Shyamalan sarà ancora una volta produttore, sceneggiatore e regista del film. I dettagli della trama sono segreti, ma sembra che possiamo aspettarci una storia interconnessa con i suoi film precedenti. L’uscita è al momento fissata per il 23 giugno 2021.