Uncharted è tra le produzioni di Hollywood che sono ripartite dopo lo stop causato dalla pandemia di Coronavirus. Un piccolo miracolo, considerando quante volte il film è stato ritardato negli ultimi anni. Purtroppo, non abbiamo visto nessuna foto dal set, e da quando sono cominciate ufficialmente le riprese gli aggiornamenti davvero significativi sul progetto sono stati ben pochi.

 

Adesso, grazie a un video condiviso su Instagram dal protagonista Tom Holland, adesso sappiamo che il team che sta lavorando alla produzione dell’adattamento del celebre videogioco non ha ancora riscontrato alcun problema (a differenza di quanto invece accaduto a The Batman, con le riprese che sono state nuovamente sospese dopo che Robert Pattinson è risultato positivo al Covid-19).

“Le riprese stanno andando bene, stanno andando davvero bene”, ha spiegato la star di Spider-Man: Far From Home. “Il film è veramente tutto ciò che ho sempre sognato che fosse. Non so se voi avete mai giocato ai videogiochi, ma io ero un grande fan e sono contento per come stanno andato le cose sul set.”

“Ho il livido più grande di sempre, sulla gamba, ma è una zona abbastanza rivelatrice per una diretta su Instagram. Penso che potrebbero chiudermi il profilo… però sì, è un livido importante”, ha scherzato l’attore in merito a quello che probabilmente è il grande impegno – anche fisico – che una produzione come quella di Uncharted richiede. 

È sicuramente una buona cosa ricevere un aggiornamento positivo sul progetto, anche se Holland non ha condiviso alcun dettaglio specifico su ciò che i fan devono aspettarsi. Attualmente, la data di uscita del film è ancora fissata per il prossimo Luglio, nonostante la Sony non abbia ancora annunciato il cast completo né diffuso alcuna sinossi ufficiale.

Tutto quello che sappiamo su Uncharted

In UnchartedTom Holland sarà Nathan Drake, mentre Mark Wahlberg vestirà i panni di Sully Sullivan. Non tutti sanno che, inizialmente, Wahlberg avrebbe dovuto interpretare l’eroe del titolo anni fa quando David O. Russell era coinvolto nel progetto, mentre negli anni la Sony ha deciso di sviluppare il film come una origin story.

La sceneggiatura del film, che arriverà al cinema il 16 luglio 2021, è stata firmata da Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins, e racconterà le avventure del protagonista Nathan Drake nei suoi anni giovanili mentre diventa il cacciatore di tesori che tutti conosciamo.

Vi ricordiamo che Uncharted sarà la prima produzione cinematografica di Sony PlayStation Productions, divisione interna della Sony fondata lo scorso anno da Asad Qizilbash e Carter Swan in collaborazione con PlayStation Productions, Chuck Roven, Avi Arad, Alex Gartner e Ari Arad.