Lo scorso aprile è arrivata la notizia che la Warner Bros., insieme a New Gods di Ava DuVernay, aveva cancellato anche The Trench, spin-off basato sulle creature marine apparse in Aquaman di James Wan.

 
 

Ora, stando a quanto rivelato dallo stesso regista, pare che quel film, in realtà, fosse incentrato su Black Manta, il personaggio interpretato nel franchise da Yahya Abdul-Mateen II. Di recente, Wan aveva pubblicato attraverso il suo account Instagram una serie di immagini dal backstage dell’attesissimo sequel Aquaman and the Lost Kingdom, dedicate proprio al personaggio di David Kane, al suo costume e al suo armamentario.

Ora, Screen Rant ha portato alla luce qualcosa di molto interessante: quando un fan, in uno dei commenti al post, ha chiesto al regista se ci fossero dei piani per una serie dedicata a Black Manta, magari destinata a HBO Max, Wan ha rivelato che The Trench era, in realtà, un film sull’alter ego di David Kane. Considerate le origini dei Trench e la storia di Black Manta nei fumetti, è facile intuire perché quel film si sarebbe concentrato sul mercenario d’alto mare.

Nei fumetti, infatti, i Trench vengono presentati come una tribù sopravvissuta alla caduta di Atlantide che si era adattata alla vita sottomarina nella Fossa. La loro storia è legata allo Scettro del Re Morto: ad un certo punto, Black Manta entrò in possesso proprio dello Scettro e riuscì a governare la tribù. Nonostante il personaggio di Abdul-Mateen II non abbia ricevuto il suo film in solitaria, sappiamo che in Aquaman 2 avrà un ruolo decisamente più sostanziale rispetto al primo film.

Tutto quello che c’è da sapere su Aquaman 2

Jason Momoa è atteso di nuovo nei panni dell’eroe in Aquaman and the Lost Kingdom, sequel del film che ha rilanciato in positivo le sorti dell’universo cinematografico DC. Nel sequel, diretto ancora una volta da James Wan (Insidious, The Conjuring), torneranno anche Patrick Wilson nei panni di Ocean Master, Amber Heard, che tornerà nei panni di Mera, Dolph Lundgren che sarà ancora una volta Re Nereus, il padre di Mera, e ancora Yahya Abdul-Mateen II nei panni di Black Manta, che abbiamo visto riapparire nella scena post-credit del primo film.

David Leslie Johnson-McGoldrick, collaboratore ricorrente di Wanscriverà la sceneggiatura del film, mentre il regista e Peter Safran saranno co-produttori. Aquaman and the Lost Kingdom uscirà nelle sale americane il 16 dicembre 2022.