Black Canary

La Warner Bros e la DC Comics hanno messo in cantiere uno spin off di Birds of Prey dedicato al personaggio di Black Canary, interpretato da Jurnee Smollett-Bell. Il progetto sarà destinato a HBO Max, la piattaforma streaming di riferimento della Warner Bros, che ha anche ospitato la Snyder Cut di Justice League.

Il personaggio di Black Canary aveva avuto spazio anche nella serie tv Arrow, ma ci torneremo. La sua storia a fumetti è molto complessa, perché chi l’ha scritta per tanti anni forse non ha mai saputo bene cosa farne. Prima due visioni dello stesso personaggio, poi madre e figlia, poi una sola persona che però conteneva le coscienze di due eroine differenti.

Birds of Prey: chi sono le protagoniste del film DC Comics?

La Black Canary incarica è Dinah Drake-Lance, affidata ad un orfanotrofio perché figlia di una ragazza madre. Cresciuta per strada e addestrata alle arti marziali da un poliziotto delle forze speciali, ha una mutazione genetica che le consente di emettere grida ultrasoniche dagli effetti devastanti. Fondatrice del primo gruppo delle Birds of Prey, darà la caccia all’organizzazione criminale Basilisk. Nelle sue incarnazioni precedenti ha avuto una storia d’amore con Oliver Queen, una storia lunga e tormentata che, come accennavamo, è stata raccontata in parte in Arrow della The CW.

Il film su Black Canary vedrà una sceneggiatura firmata da Misha Green, già impegnata con il sequel di Tomb Raider con Alicia Vikander. Jurnee Smollett-Bell riprenderà il ruolo.