La produzione di Black Adam è finalmente iniziata e ora una nuova descrizione dal set del film potrebbe aver rivelato il look che Hawkman, il personaggio interpretato da Aldis Hodge, sfoggerà nel film.

Secondo quanto riportato da Murphy’s Multiverse, infatti, nel film vedremo lo Star Cruiser di Hawkman, appartenente alla tecnologia Thangariana. La descrizione della nave conferma quindi che anche nel DCEU verranno mantenute le origini aliene dell’eroe.

“È elegante… ha un aspetto curvo”, si legge nel report della fonte. “Una zona salotto circolare rialzata nella parte posteriore e una grande serie di lunghe luci rosse che si incurvano dalla parte posteriore fino al soffitto. C’è una zona medica (un letto reclinabile con alcuni strumenti intorno) e qualcosa che assomiglia ad un bar con sedie di classe. Il simbolo Hawkman in oro è sul pavimento, al centro. Inoltre, uno dei corridoi presenta il logo di Hawkman in rosso acceso, alla fine.”

Nel film potrebbe essere l’intera Justice Society ad utilizzare la nave, ma l’inclusione dello Star Cruiser indica che la versione di Hawkman di Black Adam sarà quella dell’ufficiale di polizia alieno della Silver Age della DC. Durante quell’epoca, Katar Hol (Hawkman) e Shayera Hol (Hawkgirl) arrivarono sulla Terra per arrestare un criminale in fuga: questo potrebbe spiegare l’assenza del personaggio nel film (nonostante in passato si era parlato di uno possibile coinvolgimento).

Dopotutto, se i due si sono separati all’atterraggio, è possibile che Hawkman abbia trascorso anni alla ricerca di Hawkgirl. In alternativa, Katar potrebbe non essere stato in grado di tornare a casa se la nave aveva bisogno di essere riparata, con Shayera che potrebbe benissimo aspettarlo su Thanagar (in questo modo, il personaggio potrebbe essere introdotto in un eventuale sequel o in uno dei progetti futuri del DCEU).

Tutto quello che sappiamo su Black Adam

Il cast completo di Black Adam, oltre a Dwayne Johnson nei panni dell’anti-eroe del titolo, annovera anche Noah Centineo (Atom Smasher), Quintessa Swindell (Cyclone), Aldis Hodge (Hawkman) e Pierce Brosnan (Doctor Fate). Insieme a loro ci saranno anche Sarah Shahi, che interpreterà Isis, e Marwan Kenzari, che sarà invece l’antagonista principale (anche se il personaggio non è stato ancora svelato).

Black Adam, che sarà diretto da Jaume Collet-Serra (già dietro Jungle Cruise, sempre con Johnson), ha dovuto far fronte a non pochi problemi durante il suo travagliatissimo sviluppo. Inoltre, la pandemia di Coronavirus ha ulteriormente complicate le cose e costretto la produzione del film all’ennesimo rinvio. L’uscita del film nelle sale americane è fissata per il 29 luglio 2022.

Il progetto originale della Warner Bros. su Shazam! aveva previsto l’epico scontro tra il supereroe e la sua nemesi, Black Adam appunto, una soluzione esclusa dalla sceneggiatura per dedicarsi con più attenzione al protagonista e alla sua origin story. A quanto pare, il film su Black Adam dovrebbe ispirarsi ai lavori di Geoff Johns dei primi anni duemila.