captain america 4

A gennaio, Deadline aveva riportato la notizia che Chris Evans era vicino a firmare un nuovo accordo con i Marvel Studios per tornare nei panni di Steve Rogers in un futuro film del MCU (lasciando una porta aperta anche ad un eventuale secondo progetto).

Il diretto interessato, cioè Evans, si è subito affrettato a negare la notizia attraverso i suoi profili social, ma sappiamo che Justin Kroll – il giornalista di Deadline che aveva riportato per primo la notizia – è una fonte parecchio attendibile. Inoltre, sappiamo quanta riservatezza ruoti attorno ai progetti dei Marvel Studios, quindi Evans potrebbe essere stato “costretto” a smentire il report originale (anche se probabilmente è già a conoscenza di quello che sarà il suo futuro nell’universo condiviso).

Lo scorso weekend, sulla scia del finale di The Falcon and the Winter Soldier, è invece arrivata la notizia – da The Hollywood Reporter – che Captain America 4 sarebbe stato ufficialmente messo in produzione dai Marvel Studios. Sul progetto non è stato rivelato molto, se non che sarà scritto da Malcolm Spellman e da Dalan Musson, che hanno già lavorato alla serie Disney+.

Anche Deadline ha ovviamente riportato la notizia, ma con un’aggiunta sostanziale: a quanto pare, sembra che il nuovo film dedicato all’eroe a stelle e strisce sarà un progetto totalmente diverso da quello che dovrebbe segnare il ritorno di Evans: Captain America 4 si concentrerà su Sam Wilson (Anthony Mackie) e sulla sua nuova vita in qualità di nuovo Cap, mentre il progetto che vedrà coinvolto Evans sarà qualcosa di separato.

E se ciò fosse indice del fatto che finalmente scopriremo cosa è successo quando Steve Rogers è tornato indietro nel tempo per riportare le Gemme dell’Infinito al loro posto legittimo? In passato, Anthony e Joe Russo aveva dichiarato a ComicBookMovie che sarebbero interessati a raccontare quella storia, pur sottolineando che i Marvel Studios sono adesso concentrati su altri personaggi e su altri eventi. Non ci resta che attendere eventuali aggiornamenti…