captain marvel 2

Lo scorso fine settimana è arrivata la notizia che l’attrice britannica Zawe Ashton interpreterà il villain principale in Captain Marvel 2, anche se al momento non sappiamo ancora di quale personaggio si tratti. Quando il primo Captain Marvel ha guadagnato oltre 1 miliardo di dollari al box office nel 2019, era chiaro che i Marvel Studios avevano tra le mani un franchise redditizio nuovo di zecca. Carol Danvers (Brie Larson) si è unita al più ampio MCU solo pochi mesi dopo, con un’apparizione in Avengers: Endgame. Dopo l’uscita del cinecomic che ha chiuso idealmente la Saga dell’Infinito, è stato confermato che Captain Marvel 2 era ufficialmente in lavorazione.

 
 

I Marvel Studios hanno affidato a Nia DaCosta (regista di Candyman) il compito di dirigere Captain Marvel 2, che dovrebbe arrivare nelle sale a novembre del 2022. Verso la fine dell’anno, il presidente della Marvel Kevin Feige ha fornito ulteriori aggiornamenti sullo stato del sequel. Ovviamente, Brie Larson tornerà nei panni di Captain Marvel, ma questa volta sarà affiancata da un’adulta Monica Rambeau (Teyonah Parris) – già presente in WandaVision – e da Kamala Khan, aka Ms. Marvel (Iman Vellani) – che avrà una serie a lei dedicata. La presenza di entrambi i personaggi conferma che Captain Marvel 2 sarà ambientato nel presente del MCU. I dettagli sulla trama non sono stati ancora resi noti, ma ci si aspetta che il sequel sarà in qualche modo legato alla serie Secret Invasion che arriverà prossimamente su Disney+.

L’ultimo aggiornamento in merito a Captain Marvel 2 riguarda il casting della talentuosa attrice Zawe Ashton. Ashton è meglio conosciuto per i suoi ruoli nel film Velvet Buzzsaw e nella serie tv britannica Fresh Meat. È stato già confermato che in Captain Marvel 2 interpreterà il cattivo principale che affronterà Carol Danvers. Tuttavia, l’identità del suo personaggio non è stata ancora rivelata. Chi potrebbe interpretare Ashton nel sequel di Captain Marvel? Screen Rant avanza una serie di ipotesi alquanto interessanti…

Quando i fan della Marvel pensano ai nemici di Captain Marvel che potrebbero essere introdotti in Captain Marvel 2, Moonstone è probabilmente il primo a venire in mente. Karla Sofen è uno degli acerrimi rivali di Carol Danvers nei fumetti ed un suo eventuale impiego nel sequel darebbe alla supereroina protagonista un personaggio in grado di eguagliare il suo incredibile set di potere, nonché qualcuno che potrebbe darle molto filo da torcere sotto il profilo psicologico. Un altro cattivo Marvel che potrebbe adattarsi molto bene a Captain Marvel 2 e al futuro del MCU è senza la regina degli Skrull, Veranke, divneuta la sovrana dell’impero Skrull dopo che Galactus ha distrutto il pianeta natale degli alieni. Veranke sarebbe la scelta ideale come villain principale di Captain Marvel 2 se il film dovesse effettivamente collegarsi alla serie Secret Invasion, dal momento che nel grande crossover a fumetti il personaggio della regina gioca un ruolo assolutamente chiave.

Tuttavia, invece di collegarsi di nuovo alla storia degli Skrull, Captain Marvel 2 potrebbe introdurre un’altra importante razza aliena dei fumetti (gli Shi’ar), facendo di Deathbird l’antagonista principale. Il sequel potrebbe mostrare il suo arrivo sulla Terra, con Carol, Monica Rambeau e Kamala Khan che uniscono le forze per affrontarla. Una scelta che risulterebbe decisamente sorprendente, invece, è utilizzare Rogue, membro degli X-Men, come antagonista, dal momento che la sua storia nei fumetti ha inizio proprio come nemica di Captain Marvel e degli Avengers, ed il suo coinvolgimento nel sequel potrebbe aiutare a introdurre i mutanti nel MCU.

Un’altra opzione per il villain principale di Captain Marvel 2 potrebbe essere Abigail Brand, il direttore mutante dello SWORD nei fumetti. Anche se Brand e lo SWORD sono stati in linea di massima degli alleati per eroi come Captain Marvel, la serie WandaVision sta dimostrando che potrebbe non essere stato sempre così. Se invece si volesse azzardare un suggerimento non convenzionale, Ashton potrebbe interpretare una versione femminile di Korvac in Captain Marvel 2, personaggio che ha avuto un enorme influenza nei fumetti e che Carol e agli altri Avengers avevano già sconfitto in passato.

Tutto ciò che sappiamo sul sequel di Captain Marvel

Captain Marvel 2, il sequel del cinecomic con protagonista il premio Oscar Brie Larson che ha incassato 1 miliardo di dollari al box office mondiale, sarà sceneggiato da Megan McDonnell, sceneggiatrice dell’attesa serie WandaVision.

Sfortunatamente, Anna Boden e Ryan Fleck, registi del primo film, non torneranno dietro la macchina da presa: a quanto pare, i Marvel Studios sarebbero interessati ad affidare la regia del nuovo film ad una sola regista donna. Secondo la fonte, Boden e Fleck potrebbero essere comunque coinvolti in una delle serie Marvel attualmente in sviluppo e destinate a Disney+.

Nessun dettaglio sulla trama del sequel è stato rivelato, ma l’ambientazione del film dovrebbe spostarsi dagli anni ’90 ai giorni nostri. Naturalmente, Brie Larson tornerà nei panni di Carol Danvers. Il sequel di Captain Marvel arriverà l’11 novembre 2022.