Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Nelle ultime settimane si sono susseguite una serie di voci secondo cui la trilogia di Star Wars pianificata da Rian Johnson sarebbe stata cancellata da Lucasfilm. Gli ultimi Jedi, il secondo capitolo della trilogia sequel diretto proprio da Johnson nel 2017, è probabilmente uno degli episodi più controversi dell’intera saga, soprattutto perché si distaccò molto da quanto impostato da J.J. Abrams con il precedente Il risveglio della forza.

 

Durante l’Investor Day di Disney dello scorso dicembre, non è stato fatto alcun riferimento alla trilogia di Johnson, nonostante sembrasse che i nuovi film del regista statunitense fossero destinati a essere la prossima ondate di storie del celebre franchise fantascientifico destinata ad arrivare sul grande schermo dopo la conclusione della Saga degli Skywalker. Durante quell’evento, infatti, l’attenzione si è concentrata sulle serie ambientate nell’universo di Star Wars in arrivo su Disney+, mentre per quanto riguarda il versante cinematografico, sono stati confermati soltanto Rogue Squadron di Patty Jenkins e il film ancora senza titolo affidato a Taika Waititi, che entrerà in fase di sviluppo una volta che il regista avrà terminato le riprese di Thor: Love and Thunder.

Parallelamente, sappiamo anche che Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, si occuperà della produzione di un nuovo film della saga di Star Wars ancora avvolto nel mistero. La domanda sorge dunque spontanea: che fine ha fatto la nuova trilogia inizialmente progettata da Rian Johnson? È presto detto: è ancora in sviluppo! A confermare la cosa è stata la giornata di USA Today Sarian Wilson, che proprio di recente ha avuto l’occasione di intervistare Johnson, il quale ha confermato che non ci sono ancora delle tempistiche concrete, dal momento che il regista è impegnato anche con lo sviluppo di altri progetti.

Il futuro della saga di Star Wars

Di recente è stato confermato Rogue Squadron, primo film ad arrivare nelle sale dopo la conclusione della saga degli Skywalker. Il film, diretto da Patty Jenkins (regista di Wonder Woman), verrà distribuito nelle sale a dicembre 2021.

Oltre a Rogue Squadron, sappiamo che a Rian Johnson, regista de Gli Ultimi Jedi, è stata affidata la scrittura di una nuova trilogia basata su nuove storie e nuovi personaggi, ma su quel progetto non si hanno aggiornamenti da diverso tempo. In passato, anche ai creatori di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss, era stato affidato lo sviluppo di una trilogia parallela: sfortunatamente, il duo ha deciso poi di abbandonare il progetto.

In sviluppo c’è anche un misterioso film che sarà prodotto da Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, e che sarà scritto da Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange in the Multiverse of Madness.