Nel corso della promozione di Matrix Resurrections, Keanu Reeves ha finalmente confermato di aver avuto un incontro con Kevin Feige, il capo di Marvel Studios. La notizia infervora i fan, che vorrebbero vedere Reeves unirsi al MCU.

 
 

Durante un’intervista con comicbook.com, Reeves ha confermato di aver incontrato Feige nel 2019 per discutere di un ruolo nel franchise, conversazione che è rimasta però aperta. “Ci siamo incontrati, Kevin è un amicone. Ma no, non abbiamo ancora deciso niente, sarà qualcosa che dobbiamo trovare.”

I Marvel Studios hanno contattato Keanu Reeves per “diversi ruoli”

Reeves condivideva l’intervista con Carrie-Anne Moss che ha partecipato a Jessica Jones, per Netflix, serie in cui interpretava Jeri Hogarth. Non escludiamo che possa tornare a far parte del MCU anche lei.

Matrix Resurrections è interpretato da Keanu Reeves e Carrie Anne Moss, ma anche da Yahya Abdul-Mateen II (il franchise di Aquaman), Jessica Henwick (per la TV Iron Fist, Star Wars: Il Risveglio della Forza), Jonathan Groff (Hamilton, per la TV Mindhunter), Neil Patrick Harris (Gone Girl – L’amore bugiardo), Priyanka Chopra Jonas (TV Quantico), Christina Ricci (TV Escaping the Madhouse: The Nellie Bly Story, The Lizzie Borden Chronicles), Telma Hopkins (TV Amiche per la morteDead to Me), Eréndira Ibarra (serie Sense8, Ingobernable), Toby Onwumere (serie Empire), Max Riemelt (serie Sense8), Brian J. Smith (serie Sense8, Treadstone), e Jada Pinkett Smith (Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen, Gotham per la TV).

Il team creativo scelto da Wachowski dietro le quinte comprende i collaboratori di Sense8: i direttori della fotografia Daniele Massaccesi e John Toll, gli scenografi Hugh Bateup e Peter Walpole, il montatore Joseph Jett Sally, la costumista Lindsay Pugh, il supervisore agli effetti visivi Dan Glass e i compositori Johnny Klimek e Tom Tykwer. La Warner Bros. Pictures presenta, in associazione con Village Roadshow Pictures, in associazione con Venus Castina Productions, Matrix Resurrections. Il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures e sarà nelle sale italiane a partire dal 1 gennaio 2022.