Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli curiosità

La Fase 4 del MCU ha introdotto, e continuerà a introdurre, tre nuove armi che potrebbe rivelarsi più potenti del Mjolnir di Thor. Ma quali sono? Vediamole nello specifico.

La prima arma è rappresentata, ovviamente, dai Dieci Anelli di Shang-Chi introdotti ufficialmente nel film di Destin Daniel Cretton attualmente nelle nostre sale. Si tratta di reliquie aliene immensamente potenti, che nei fumetti – così come nel film, nonostante il redesign – vengono brandite dal Mandarino. Gli anelli vengono descritti come “più forti di qualsiasi altra cosa nell’universo”. Nei fumetti, non viene mai esplicitato che sono più potenti del Mjolnir, ma è sembra proprio che lo saranno, invece, nel MCU.

Passiamo poi alla Lama d’Ebano, che verrà introdotta nell’attesissimo Eternals attraverso il personaggio di Black Knight, interpretato da Kit Harington. Nei fumetti, Black Knight brandisce un’arma incredibilmente potente, chiamata appunto Lama d’Ebano, che è stata realizzata da una meteora caduta sulla Terra durante il Medioevo. La versione a fumetti della spada è dotata di diversi poteri alquanto impressionati, inclusa la capacità di deviare la maggior parte della magia, tagliare quasi tutto e persino impedire che chi la impugna muoia. Tuttavia, è anche “segnata” da una maledizione mortale, che tende nel tempo a corrompere lentamente il suo possessore.

Infine, abbiamo All-Black, la necro-spada che potrebbe essere introdotta in Thor: Love and Thunder e che dovrebbe essere brandita da Gorr il macellatore di dei, il villain interpretato da Christian Bale. Assassino assetato di sangue deciso a distruggere tutti gli dei, Gorr è salito al potere per la prima volta proprio dopo aver conquistato All-Black, che in precedenza era stata brandita da Knull, il Re in Nero. La spada contiene il potere degli stessi Celestiali, in grado di uccidere qualsiasi cosa e persino di evocare potenti magie oscure. Se il Gorr del MCU brandirà davvero la medesima spada, allora è quasi certo che il potente oggetto avrà ripercussioni per la futura Fase 4 del MCU su larga scala.