Megan Fox trasformers

Ad un certo punto, sembrava che Megan Fox fosse destinata a diventare una delle star di Hollywood più richieste di sempre. Tuttavia, dopo il successo dei primi due film della saga di Transformers, l’attrice ha faticato per trovare ruoli di altrettanto richiamo: dopo l’esperienza con il franchise delle Tartarughe Ninja, infatti, sembrava essere sparita dai radar.

Ora, sembra che sia pronta a mettersi nuovamente in gioco, e che abbia messo gli occhi su due dei franchise più importanti della storia recente. Parlando con il Washington Post, Megan Fox ha dichiarato che amerebbe prendere parte ad un film Marvel o DC: “Voglio crescere come attrice”, ha detto. “Mi sento come se avessi passato molti anni a non farlo perché, in un certo senso, sono uscita da Hollywood. Ora sono pronta a rimettermi in gioco.”

Durante la sua breve carriera, Fox è già stata protagonista di adattamenti tratti da fumetti, come Jonah Hex (2010) e il sopracitato franchise delle Tartarughe Ninja (sono stati realizzati due film usciti rispettivamente nel 2014 e nel 2016). Tuttavia, almeno per quanto ne sappiamo, non è mai stata considerata per un ruolo nel MCU o nel DCEU, anche se non sorprende che l’attrice voglia recitare in un film di supereroi (oggi come oggi, chi non vorrebbe farlo?).

Sempre nel corso della medesima intervista, Megan Fox ha anche ricordato uno dei suoi più grandi successi al di là della saga di Transformers, ossia Jennifer’s Body, l’horror del 2009 diretto da Karyn Kusama, in cui ha recitato al fianco di Amanda Seyfried, rivelando che amerebbe girare un sequel o realizzarne una serie tv: “Non credo sia difficile scrivere un sequel per quel film. Al massimo potrebbero provare a realizzare una serie tv. Quello sarebbe veramente figo.”