Paddington

Tutti amano i film di Paddington, ma chi avrebbe immaginato che lo fossero a tal punto da riuscire a battere Quarto potere? Il capolavoro di Orson Welles è stato a lungo il film con il più alto punteggio su Rotten Tomatoes, con un numero enorme di giudizi positivi da parte della critica raccolti negli ultimi otto decenni. Tuttavia, dopo che è stata ripescata una recensione negativa, l’indice di gradimento di Quarto potere è sceso dal 100% al 99%.

Si tratta di una recensione che risale a circa ottant’anni fa, scritta da Mae Tinée per il Chicago Tribune (potete leggerla qui), che è stata appunto responsabile di questo inaspettato cambio di apprezzamento del film sul noto aggregatore e che ha avuto delle conseguenze davvero inaspettate. Ora, infatti, è Paddington 2 ad avere il più alto grado di apprezzamento su Rotten Tomatoes: il sequel detiene il record per il 100% di gradimento (dato che si bassa esclusivamente sulle recensioni) ed è quinti riuscito a surclassare Quarto potere nella classifica dei film col punteggio più alto.

Per decenni Quarto potere è stato lodato come il più grande film mai realizzato. Si tratta del primo film girato da Orson Welles, che tuttavia all’inizio non incontrò i favori né della critica né del pubblico (nonostante riuscì ad ottenere ben 9 candidature agli Oscar, vincendo però soltanto quello alla Migliore sceneggiatura non originale). Soltanto a partire dagli anni ’50, infatti, la critica iniziò a considerare Quarto potere un capolavoro. La travagliata produzione del film (che divenne anche oggetto di boicottaggio) è stata di recente raccontata in Mank di David Fincher, disponibile su Netflix.

Per quanto riguarda il futuro di Paddington, un terzo capitolo del franchise animato basato sulla storia dell’orso della letteratura inglese creato da Michael Bond, è stato ufficialmente annunciato lo scorso febbraio. Tuttavia, ad oggi non ci sono stati ancora aggiornamenti in merito al progetto.