Doctor Strange

Un nuovo pezzo del merchandise di Doctor Strange nel Multiverso della Follia contiene un importante cenno alla storia dei fumetti americani e suggerisce anche che questo particolare verrà trasferito nel MCU. Attualmente disponibile per l’acquisto su Amazon c’è una T-shirt che riporta la stampa del costume di America Chavez sul davanti.

 
 

L’immagine della giacca di jeans presenta cenni alla sua eredità latino-americana e ha anche una piccola bandiera LGBTQ+ appuntata su una delle tasche. Questo vuol dite che le caratteristiche del personaggio dei fumetti saranno rispettate e che la nostra America sarà una sostenitrice dei diritti LGBTQ+ (anche se questo non dovesse essere approfondito o importante per la trama, è un dettaglio in più su un personaggio che ancora non conosciamo).

Guarda il trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Doctor Strange nel Multiverso della Follia vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, il sequel vedrà anche Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision.

La sceneggiatura del film porterà la firma di Jade Bartlett e Michael Waldron. Oltre a Cumberbatch e Olsen, nel sequel ci saranno anche Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo) e Xochitl Gomez (che interpreterà la new entry America Chavez). Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà al cinema il 4 maggio 2022. Le riprese sono partite a Londra a novembre 2020 e avranno luogo anche a New York, Los Angeles e Vancouver. Nel sequel dovrebbe apparire in un cameo anche Bruce Campbell, attore feticcio di Sam Raimi. Al momento, però, non esiste alcuna conferma in merito.