Guardiani della Galassia Vol. 3
- Pubblicità -

Zoe Saldana ha condiviso un dettaglio sorprendente e in qualche modo inquietante su come Gamora prende vita in alcune delle grandi sequenze di Guardiani della Galassia Vol. 3. Il film di James Gunn concluderà le storie di Peter Quill (Chris Pratt), Drax (Dave Bautista), Rocket (Bradley Cooper), Mantis (Pom Klementieff), Nebula (Karen Gillan), Groot (Vin Diesel) e Gamora. Come ben sa chi segue le vicende del MCU, Gamora è morta durante gli eventi di Avengers: Infinity War, ma la versione del tempo precedente del personaggio che è stata riportata nel presente del MCU in Avengers: Endgame e dovrebbe avere un posto di rilievo nel prossimo film MCU.

 
 

In una recente apparizione in The Tonight Show Starring Jimmy Fallon, Zoe Saldana spiega che Guardiani della Galassia Vol. 3 mette in scena Gamora in modo unico in alcune grandi sequenze d’azione. Ecco cosa ha raccontato l’attrice:

“E il fatto è che queste (teste) vengono creati, mi è stato tolto un calco della testa ed è così che possono indossare le parrucche o qualsiasi tipo di protesi aggiuntiva che va su Gamora. E a volte è solo per metterla in secondo piano. In stile “Dov’è Waldo?”. A volte, ad esempio, se stanno girando una grande sequenza d’azione e il mio personaggio è sullo sfondo in alcune parti di quel set, metteranno semplicemente una testa che corre avanti e indietro in modo che il computer possa seguirlo”.

Guardiani della Galassia Vol. 3, quello che sappiamo

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff, Karen Gillan, Will Poulter insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor. Insieme a loro ci sono i nuovi arrivati ​​del MCU Will Poulter e Chukwudi Iwuji, con Poulter che ha confermato di interpretare il ruolo di Adam Warlock.

Nel film Marvel Studios l’amato gruppo di emarginati sembra po’ diverso ultimamente. Peter Quill, ancora provato dalla perdita di Gamora, deve riunire intorno a sé la sua squadra per difendere l’universo, oltre a proteggere uno di loro. Una missione che, se non sarà portata a termine con successo, potrebbe portare alla fine dei Guardiani così come li conosciamo.

- Pubblicità -