Captain America: Brave New World, Anthony Mackie anticipa una relazione “sorprendente” con il Generale Ross

-

Captain America: Brave New World metterà Sam Wilson di Anthony Mackie in primo piano e al centro della storia come il nuovo “primo” Avenger del MCU. A differenza del suo predecessore, Steve Rogers, Sam non ha superpoteri e abbiamo visto quanto John Walker abbia lottato prima di prendere il Siero del Super Soldato.

Con The Leader e la Serpent Society pronti a prendere di mira Cap, Sam potrebbe trovarsi in guai seri, soprattutto se le voci sul generale (e presto presidente) “Thunderbolt” Ross che si trasforma in Red Hulk si riveleranno corrette.

Durante una recente intervista con Inverse, Anthony Mackie ha parlato della recitazione al fianco di Harrison Ford e ha rivelato nuovi dettagli sulla dinamica di Sam e del Generale. “Il primo giorno è stato così intimidatorio”, ricorda. “Ero così fottutamente nervoso che non riuscivo a ricordare le mie battute. È Harrison Ford! C’è quest’aura su di lui. Ma la dissipa molto velocemente perché è un ragazzo così in gamba. È tutto ciò che dovrebbe essere una star del cinema. Diceva: “Giriamo a questo pezzo di merda”. E tutti dicevano: “Sì, giriamo a questo pezzo di merda”.”

“Abbiamo trascorso un bel po’ di tempo insieme. Ross e Cap hanno sempre avuto quella relazione, dove erano amici e si rispettavano a vicenda, ma si scontravano sempre”, ha scherzato Mackie. “Questa è la loro relazione nella trama.”

È possibile che Ross e Wilson abbiano lavorato insieme quando quest’ultimo era nell’esercito, anche se siamo un po’ sorpresi per il fatto che possano essere anche solo lontanamente amici considerando il fatto che The Falcon era tra coloro che hanno sfidato gli Accordi di Sokovia unendosi a Secret Avengers di Steve.

Per quanto riguarda il ruolo che Captain America interpreterà nella più ampia Multiverse Saga, tutto ciò che Mackie dice è: “Sto ancora cercando di capire il Marvel-verse, o qualsiasi altra cosa. Non lo so. Non so nemmeno cosa sia il multiverso. Amico, non ho idea di cosa sia. Sto ancora cercando di capirlo.”

Quello che sappiamo sul film Captain America: Brave New World

Captain America: Brave New World riprenderà da dove si è conclusa la serie Disney+ The Falcon and the Winter Soldier, seguendo l’ex Falcon Sam Wilson (Anthony Mackie) dopo aver formalmente assunto il ruolo di Capitan America. Il regista Julius Onah (Luce, The Cloverfield Paradox) ha descritto il film come un “thriller paranoico” e ha confermato che vedrà il ritorno del Leader (Tim Blake Nelson), che ha iniziato la sua trasformazione radioattiva alla fine de L’incredibile Hulk del 2008.

Secondo quanto riferito, la star di Alita: Angelo della Battaglia Rosa Salazar interpreta la cattiva Diamondback. Nonostante dunque avrà degli elementi al di fuori della natura umana, il film riporterà il Marvel Cinematic Universe su una dimensione più terrestre e realista, come già fatto anche dai precedenti film dedicati a Captain America. Ad ora, Captain America: Brave New World è indicato come uno dei titoli più importanti della Fase 5.

Per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità, i film in uscita e le curiosità sul mondo del cinema, ISCRIVITI alla nostra newsletter.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -