Furiosa, la sua tragica backstory è stata rivelata al CinemaCon

-

Nuovi filmati offrono uno sguardo più ravvicinato alla storia di Furiosa: A Mad Max Saga. Il film in uscita è il quinto capitolo della serie e un prequel diretto di Mad Max: Fury Road, rendendolo il primo film della serie ad avere un senso di continuità più rigoroso rispetto agli altri. Segue Anya Taylor-Joy nel ruolo principale di una versione più giovane della futura Imperatrice, interpretato da Charlize Theron in Fury Road. Il cast del film comprende anche Chris Hemsworth, Angus Sampson, Nathan Jones e Tom Burke.

Screen Rant era presente al CinemaCon di Las Vegas, dove sono state proiettate alcune scene del prossimo Furiosa: A Mad Max Saga. Il filmato sarà diviso in tre capitoli: “L’inizio della sua odissea”, “Il risveglio del guerriero” e “Cavalca nella vendetta”. Il primo mostrava Furiosa che ricordava sua madre e poi incontrava il cattivo di Hemsworth, Dementus, in un campo prima che sua madre venisse uccisa davanti ai suoi occhi. Più tardi, Dementus la cede a Immortan Joe. Il secondo mostrava una lunga sequenza di camion simile a quelli che abbiamo visto in Fury Road. Il terzo ha rivelato acrobazie, comprese scene in moto e i seguaci di Joe che si muovono attraverso le rocce delle montagne con delle carrucole.

Questo filmato rivela che i collegamenti del nuovo film con Mad Max: Fury Road saranno abbastanza profondi. Oltre al cast di Furiosa che vede il ritorno del personaggio del titolo e di diverse star originali, il cattivo di quel film, Immortan Joe (ora interpretato da Lachy Hulme anziché dal defunto Hugh Keays-Byrne), è ancora un attore importante nella trama. Ciò ha senso, dato che l’Imperatrice era al suo servizio durante la sequenza temporale di quel film, anche se il fatto che Dementus fosse prima in possesso di Furiosa è un nuovo dettaglio.

Quanto mostrato al CinemaCon rivela anche che gran parte del film coinvolgerà trame e personaggi originali. Anche se non è chiaro quanto apparirà la madre di Furiosa nel film, sembra che lei abbia una grande influenza sul primo capitolo. Anche la connessione del personaggio con Dementus si rivelerà probabilmente ancora più complicata e pericolosa di quanto sia stato ancora rivelato, poiché è possibile che l’uomo stia costruendo il proprio culto post-apocalittico che potrebbe rivaleggiare con quello di Immortan Joe.

Nel complesso, sembra che Furiosa: A Mad Max Saga sarà una miscela di vecchio e nuovo. Tuttavia, non sembra lesinare sulle scene d’azione tipiche di George Miller. Mentre alcuni elementi rifletteranno necessariamente ciò che accadrà nel futuro della sequenza temporale del personaggio durante Fury Road, altri sembrano del tutto freschi e nuovi, inclusi i guerrieri della teleferica, che forniranno una nuova dimensione allo svolgimento dell’azione.

Furiosa: A Mad Max Saga, la trama

Mentre il mondo crolla, la giovane Furiosa viene rapita dal Luogo Verde di Molte Madri e cade nelle mani di una grande orda di motociclisti guidata dal signore della guerra Dementus. Attraversando la Zona Desolata, si imbattono nella Cittadella presieduta dall’Immortan Joe. Mentre i due Tiranni combattono per il dominio, Furiosa deve sopravvivere a molte prove mentre mette insieme i mezzi per ritrovare la strada di casa.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -