Superman: ecco i dettagli del logo del film mentre James Gunn parla della “Summer Of Superman” nel 2025

-

Un nuovo sguardo al film Superman con David Corenswet è stato rivelato al CinemaCon di quest’anno, offrendo un altro assaggio dell’universo DC di James Gunn. Warner Bros. Discovery sta ricominciando da capo quando si tratta di gestire un universo cinematografico basato su DC Comics, con l’aiuto di Gunn e Peter Safran come co-CEO di DC Studios. Uno dei momenti più attesi del Capitolo 1, “Gods and Monsters”, è il nuovo film di Superman.

Mentre il film Superman di Gunn è attualmente in fase di riprese, il riavvio dell’Universo DC è riuscito a intrufolarsi a sorpresa all’evento CinemaCon in corso a Las Vegas. Durante la presentazione della Warner Bros. Discovery a cui ha partecipato Screen Rant, è stato mostrato un video di Gunn in cui anticipava che il cast di Superman sarà al CinemaCon l’anno prossimo per pubblicizzare la “Summer Of Superman”, rivelando anche il logo del film in dettaglio.

Il logo del film Superman è stato descritto come rosso e giallo brillante, simile al design rivelato nel logo del costume rilasciato in precedenza dal regista. Inoltre, Gunn ha detto: “Non vedo l’ora di essere a Las Vegas con tutti voi l’anno prossimo mentre diamo il via all’estate di Superman”.

Superman, tutto quello che sappiamo sul film di James Gunn

Superman, scritto e diretto da James Gunn, non sarà un’altra storia sulle origini, ma il Clark Kent che incontriamo per la prima volta qui sarà un “giovane reporter” a Metropolis. Si prevede che abbia già incontrato Lois Lane e, potenzialmente, i suoi compagni eroi (Gunn ha detto che esistono già in questo mondo e che l’Uomo di domani non è il primo metaumano del DCU). Il casting ha portato alla scelta degli attori David Corenswet e Rachel Brosnahan come Clark Kent/Superman e Lois Lane. Nel casta anche Isabela Merced, Edi Gathegi, Anthony Carrigan, Nicholas HoultNathan Fillion.

Il film è stato anche descritto come una “storia delle origini sul posto di lavoro“, suggerendo che una buona parte del film si concentrerà sull’identità civile di Superman, Clark Kent, che è un giornalista del Daily Planet. Secondo quanto riferito, Gunn ha consegnato la prima bozza della sua sceneggiatura prima dello sciopero degli sceneggiatori, ma ciò non significa che la produzione non subirà alcun impatto in futuro.

“Superman è il vero fondamento della nostra visione creativa per l’Universo DC. Non solo Superman è una parte iconica della tradizione DC, ma è anche uno dei personaggi preferiti dai lettori di fumetti, dagli spettatori dei film precedenti e dai fan di tutto il mondo”, ha detto Gunn durante l’annuncio della lista DCU. “Non vedo l’ora di presentare la nostra versione di Superman, che il pubblico potrà seguire e conoscere attraverso film, film d’animazione e giochi”. Il film uscirà nelle sale l’11 luglio 2025.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

- Pubblicità -