Rebecca Ferguson ha ricevuto tonnellate di telefonate da attori con il quale ha lavorato

-

Rebecca Ferguson ha rivelato di aver ricevuto una tonnellata di telefonate da parte di precedenti co-protagonisti dopo aver rivelato pubblicamente di rimproverato un attore sconosciuto (all’epoca dei fatti) per averla fatta piangere sul set.

Durante una recente apparizione al The Jess Cagle Show di SiriusXM (via Variety), la star di Dune: Parte Due ha rivelato di aver ricevuto diverse telefonate da parte di precedenti co-protagonisti, ma non sembra essersene preoccupata più di tanto.

Ho ricevuto telefonate da fantastiche co-star con cui ho lavorato che mi dicevano: “Capisci quello che hai fatto, vero?“”. Ha detto Rebecca Ferguson. “E io ho pensato: ‘Oh mio Dio. No, non ci avevo pensato’. Voglio dire, non è una mia responsabilità, ad essere onesti. Non mi interessa davvero. Sai, ‘Sei grande, ma la mia storia è la mia storia, e se sei una brava persona, allora non preoccuparti‘”.

Rebecca Ferguson ha anche precisato che la sua intenzione non era quella di far capire alla gente a chi si stesse riferendo, ma piuttosto di sottolineare un momento importante della sua carriera.

In primo luogo, sì, mi è piaciuta la presa“, ha detto Rebecca Ferguson. “Ma quello che ho capito, anche all’età che ho adesso, è che non importa. Io sono me stessa. Penso di essere molto più aperta. So anche quali sono i miei limiti. Ma lo scopo dell’intervista non era quello di trovare la persona – naturalmente, le persone saranno interessate. Ma ero entusiasta della domanda, che era un’ottima domanda di [Josh Smith]. Perché il punto era: C’è un momento della tua carriera in cui sei stato trattato in modo tale da cambiare la tua decisione – è così che l’ho formulata in me stessa – in cui vuoi un cambiamento o non lo accetti? Ed è stato un momento così chiaro per me lavorare con questa persona“.

Cosa aveva dichiarato Rebecca Ferguson?

In precedenza, Rebecca Ferguson aveva criticato un attore sconosciuto per la sua maleducazione sul set. I commenti di Rebecca Ferguson sono arrivati durante un’apparizione al podcast Reign with Josh Smith, dove ha rivelato che all’inizio di quest’anno ha partecipato a un film con un co-protagonista “assolutamente idiota” che era così arrabbiato sul set da portarla alle lacrime. Alla fine, ha raccontato Rebecca Ferguson, ha affrontato la star.

Ho fatto un film con un co-protagonista assolutamente idiota e questo essere umano era così insicuro e arrabbiato perché non riusciva a far uscire le scene“, ha detto la Ferguson nel podcast. “E credo di essere stato così vulnerabile e a disagio da farmi urlare contro e piangere mentre uscivo dal set”.

Questa persona mi guardava letteralmente davanti a tutta la troupe e mi diceva: ‘Ti definisci un attore? È con questo che devo lavorare?“. Sono rimasto lì a piangere. Poiché questa persona era la numero uno nel registro delle chiamate, non c’era nessuna rete di sicurezza per me. Nessuno mi guardava le spalle“.

I commenti hanno rapidamente mandato in delirio i fan, molti dei quali hanno cercato di capire chi fosse. Anche le star sono intervenute sui social media, con Dwayne Johnson, co-protagonista di Rebecca Ferguson in Hercules, che volveva scoprire chi è stato.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -