La comica di Saturday Night Live, vista anche in Ghostbusters (2016), Leslie Jones, ha avuto la brillante idea di filmare le sue reazioni durante la visione di Avenges: Infinity War,  cosa che, ci scommettiamo, avremmo voluto fare tutti noi, con il senno di poi.

 

L’attrice ha poi affidato a Twitter le sue reazioni, decisamente poco morigerate. Ve ne riportiamo qualcuna. La prima è relativa all’entrata in scena di Steve Rogers, alla quale la Jones reagisce con un sobrio “ecco arrivare il mio fottuto marito”.

Il secondo video commento è dedicato invece a Thanos, con un “tenero” messaggio per il Titano pazzo:

Il terzo, ancora, è un altrettanto sobrio rifiuto di credere che il film possa finire in questo modo, con metà degli eroi disintegrati e con il cattivo “in libertà”:

Infine, ecco la reazione di Leslie Jones alla scena post credits. Se nel commento scritto si chiede chi sta chiamando Fury, in quello audio, più schietto e diretto, esprime tutto il suo disappunto per la disintegrazione del’ex direttore dello SHIELD:

Dal 29 agosto, Avengers: Infinity War arriverà in home video in Italia. L’edizione casalinga del film di Anthony e Joe Russo conterrà moltissimi inediti, tra scene eliminate, backstage e interviste ai protagonisti. Il film è stato il maggiore incasso dell’anno e anche nella storia dei cinecomics, scalando la classifica dei più alti incassi di sempre.

Avengers: Infinity War, la recensione

A questo link potete leggere nuovi dettagli emersi dai contenuti speciali dell’home video, come la spiegazione per l’estrema “debolezza” dell’Ordine Nero, oppure come mai gli sceneggiatori si sono lasciati sfuggire la ghiotta occasione di non fare nessuna battuta o riferimento a Sherlock Holmes nel momento in cui Doctor Strange e Tony Stark si incontrano per la prima volta nel MCU (Benedict Cumberbatch e Robert Downye Jr. hanno interpretato entrambi l’investigatore nato dalla penna di Arthur Conan Doyle).

Fonte: IW