Samuel L. Jackson

Cresce l’attesa attorno a Captain Marvel, il primo film da solista di una supereroina donna in casa Marvel Studios e come sappiamo trai co-protagonisti rivedremo Nick Fury, artefice dell’unione dei supereroi in The Avengers. 

 

Oggi a parlare del personaggio che non appare nei film Marvel dall’ultimo Avengers Age of Ultron, è stato il suo interprete, Samuel L. Jackson che ha rivelato che Nick Fury vedremo nel film: 

Il film tornerà indietro per incontrare Captain Marvel in una storia più originale. Vedrete Nick Fury con la faccia di un altro, qualcuno con due occhi, quindi è un grosso problema. Vedrete. È prima della ferita dell’occhio, quindi non avrà nessuna benda sull’occhio.

LEGGI ANCHE: Captain Marvel: DeWanda Wise di She’s Gotta Have It entra nel cast

In merito alla sua collaborazione con la Marvel e al fatto che ora Nick Fury nei fumetti ha le sue sembianze ha rivelato: 

La prima volta che ho visto Nick Fury nei fumetti, ero alla Golden Apple [Comics]. Mark Millar. Mark Millar, è un genio. Si. E’ tutto merito suo, l’ha pensato e lo ha fatto. 

Nell’universo sono una specie di colla che tiene tutti questi tipi insieme. Li ho introdotti nell’organizzazione, nello SHIELD, e di tanto in tanto mi faccio vedere e dico che lo SHIELD ha uno scopo. È stato un buon lavoro, era un accordo di nove fillm. L’ho fatto. È stato bello.

Captain Marvel sarà diretto da Anna Boden e Ryan Fleck (Half Nelson) e arriverà nelle sale nel 2019. Nel cast del film confermati Brie Larson, Samuel L. Jackson, DeWanda Wise, Jude Law e Ben Mendelson.

Captain Marvel FilmFonte: AVClub